• A Pozzallo il Cristo Risorto portato a spalla dagli immigrati

    A Pozzallo il Cristo Risorto portato a spalla dagli immigrati

    Come documenta la foto sopra, stamattina a portare in giro la statua del Cristo Risorto, per le principali vie di Pozzallo, sono stati anche alcuni immigrati ospiti del CPA. “Ecco cos’è la Pasqua: la resurrezione dell’amore, più forte di ogni pregiudizio, l’amore stesso di Cristo, che ha dato la sua vita per tutti”, si legge nella foto, che rapidamente sta facendo il giro sui social network.   Foto: Alessandro P. 

    Leggi tutto »

     
  • A Pasqua intensificati i controlli del territorio

    A Pasqua intensificati i controlli del territorio

    In occasione delle festività di Pasqua, il Questore di Ragusa, Giuseppe Gammino, ha predisposto l’intensificazione dei servizi di controllo del territorio al fine di garantire a tutti di trascorrere serenamente ed in sicurezza i giorni di festa. Per le giornate di domenica di Pasqua e lunedì di Pasquetta, infatti, sono state implementate le pattuglie della Squadra Volanti con un numero sensibilmente maggiore di uomini e mezzi sul territorio. In particolare, saranno 70 le unità operative che vigileranno sulle principali vie d’accesso alla città, nonché su tutti gli obiettivi sensibili insistenti sul territorio, enti istituzionali e non, chiese e monumenti e sul centro storico di Ragusa Ibla. Ancora, il dispositivo messo a punto dall’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico prevede la presenza di operatori della Polizia di Stato su tutte le zone e contrade situate lungo la costa che, com’è prevedibile, saranno prese d’assalto da residenti e turisti. I servizi in questione […]

    Leggi tutto »

     
  • Vittoria – Rapina un supermercato, la Polizia lo arresta

    Vittoria – Rapina un supermercato, la Polizia lo arresta

    La rapina si è consumata ieri sera all’orario di chiusura. A quell’ora, un malvivente travisato da passamontagna ed armato di taglierino è entrato all’interno di un supermercato sito in via della Resistenza. Si è diretto verso la cassiera e minacciandola con l’arma si è fatto consegnare il denaro, poi è fuggito a piedi in direzione di via Roma. Cospicuo il bottino, circa 1800 euro. Tempestiva la segnalazione alla centrale operativa della Polizia che ha inviato sul posto le Volanti e le pattuglie del Commissariato e della Squadra Mobile. Benchè l’azione del rapinatore fosse stata repentina, un dettaglio ha colpito sia la vittima sia alcuni clienti del negozio che si sono accorti dell’azione malavitosa; il malvivente appariva cludicante. Tale importante particolare, associato alle altre descrizioni somatiche del soggetto, hanno fatto si che i poliziotti sospettassero immediatamente di un noto pregiudicato, in atto agli arresti domiciliari presso la sua abitazione di via […]

    Leggi tutto »

     
  • Rapine BAPR: arrestato il catanese Filippo Grasso

    Rapine BAPR: arrestato il catanese Filippo Grasso

    La  Squadra Mobile di Ragusa Sezione Antirapine, e gli agenti dei Commissariati di Modica e Comiso, hanno arrestato   Filippo Grasso, catanese di 41 anni, con l’ausilio del personale della Squadra Mobile di Catania, in esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Ragusa su richiesta del Sost. Procuratore della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ragusa, poiché ritenuto responsabile di aver commesso ben 3 rapine nelle province di Ragusa e Siracusa per un totale di quasi 35.000 euro. All’arrestato sono state contestate le tre rapine commesse tutte utilizzando un taglierino per minacciare dipendenti e clienti delle diverse filiali della Banca Popolare di Ragusa, in particolare il 12 settembre 2013, ai danni della filiale di Modica Alta che fruttò un bottino di 17.000 euro; l’11 febbraio scorso ai danni della filiale di Palazzolo Acreide con bottino di 4 mila euro; il […]

    Leggi tutto »

     
  • Ragusa – Premiati i militari meritevoli

    Ragusa – Premiati i militari meritevoli

    Questa mattina, presso la “sala Avis” dell’Avis di Ragusa, il Comandante Provinciale, Tenente Colonnello Salvatore Gagliano, ha consegnato alcuni premi ai militari dipendenti che si sono contraddistinti in attività di servizio nella provincia iblea. La sobria cerimonia tenutasi alla presenza dei familiari dei militari, evidenzia i brillanti risultati che l’Arma raggiunge grazie all’impegno dei suoi carabinieri. È stato presente, tra i commilitoni, anche l’Appuntato Scelto Luigi Avveduto, delegato presso il Consiglio Centrale di Rappresentanza dei Carabinieri a Roma (COCER CC). Il Colonnello Gagliano ha innanzitutto ringraziato tutti i militari che giornalmente si dedicano all’attività istituzionali garantendo sicurezza alla comunità, in particolare di alcuni, distintisi in attività di servizio, per abnegazione o per positivi risultati d’indagine è stato consegnato una lettera di compiacimento per l’atto o l’attività compiuti. Il Comandane ha espresso la propria vicinanza alle famiglie dei militari che quotidianamente condividono l’impegno del carabiniere, marito o papà, in un servizio […]

    Leggi tutto »

     
  • Ragusa – Battuta nelle campagne contro i furti di rame, ladri in fuga

    Ragusa – Battuta nelle campagne contro i furti di rame, ladri in fuga

    I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Ragusa coadiuvati dai commilitoni delle stazioni della Compagnia ragusana, hanno svolto nel corso della scorsa notte un servizio a largo raggio per il controllo del territorio al fine di prevenire ed eventualmente reprimere i furti di rame nelle campagne lungo le linee elettriche e telefoniche. L’ “oro rosso” del terzo millennio per l’elevato valore che ha raggiunto negli ultimi anni è una merce molto appetibile per i ladri che abbastanza agevolmente, sfruttando il buio e con grosse cesoie, tagliano i cavi per poi fonderli e rivendere il prezioso metallo. Il servizio s’è principalmente svolto nelle campagne tre il Capoluogo e Marina di Ragusa, zona maggiormente colpita nel recente passato. Ad est e a ovest dell’area d’operazioni i militari delle Compagnie Carabinieri di Vittoria e Modica hanno concorso nel servizio controllando le via d’accesso e di fuga. Favoriti dalla luna piena […]

    Leggi tutto »

     
  • Sa Tira: A Pasqua il live della “Simu Persi” Band

    Sa Tira: A Pasqua il live della “Simu Persi” Band

    Sa Tira in occasione del “concerto mancato” della domenica di Pasqua a Scicli, ha detto la sua.

    Leggi tutto »

     
  • L’Alba dei Politici Viventi

    L’Alba dei Politici Viventi

    Nelle lungaggini di una perdurante mia presenza ecclesiale alle meste funzioni dominicali, in veste di cristiano pseudo-cattolico (diciamolo onestamente, chi si presume veramente cattolico, pecca di orgoglio o quantomeno di disinformazione, sacerdoti compresi), la settimana scorsa sono stato riscosso, nel corso di una stentata lettura dal Vangelo di Matteo, da un pugno di espressioni cui prima d’allora non avevo mai dato il peso necessario: Ed ecco il velo del tempio si squarciò in due da cima a fondo, la terra si scosse, le rocce si spezzarono, i sepolcri si aprirono e molti corpi di santi morti risuscitarono. E uscendo dai sepolcri, dopo la sua risurrezione, entrarono nella città santa e apparvero a molti. Dove andarono questi resuscitati e cosa fecero da quel momento in poi? Me ne sono fatta un’idea, ma la manifesterò a tempo debito. Adesso prego il lettore di seguirmi nel ragionamento: la letteratura, non fa eccezione quella […]

    Leggi tutto »

     
  • Ragusa – Furto in abitazione, due denunciati per ricettazione tra cui il gestore di un “compro oro”

    Ragusa – Furto in abitazione, due denunciati per ricettazione tra cui il gestore di un “compro oro”

     I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Ragusa hanno denunciato a piede libero due persone ritenute responsabili d’aver ricettato alcuni monili d’oro provento delittuoso di un furto perpetrato a Ragusa a metà febbraio. La giovane ragusana che aveva denunciato il furto, peraltro non in suo danno ma in danno della propria madre, aveva riferito che il furto era avvenuto in data imprecisata tra gennaio e febbraio ma che non v’era stato alcuno scasso, né porte né finestre forzate. Pertanto i militari hanno chiesto chi avesse la chiave e chi avesse frequentato la casa nel periodo. Stilata una lista di persone, i carabinieri della Stazione Principale, unitamente a quelli del N.O.R., hanno fatto un giro tra i “Compro oro” del centro e – guarda caso – hanno scoperto che una delle persone nella lista, conoscente della donna derubata, aveva venduto per ben due volte nello stesso mese dei monili […]

    Leggi tutto »

     
  • Scicli – A Cava D’Aliga cementificano gli scogli

    Scicli – A Cava D’Aliga cementificano gli scogli

    Pubblichiamo sotto alcune foto scattate a Cava D’Aliga, frazione balneare sciclitana. Come si vede chiaramente qualcuno ha avuto la brillante idea di cementificare gli scogli a ridosso dell’abbandonato ristorante “La Scogliera”. E’ probabile che la gettata di calcestruzzo sia stata effettuata con un’autobetonpompa.  

    Leggi tutto »

     
 

Articoli recenti

  • A Modica è allarme criminalità

    A Modica è allarme criminalità

    A Modica questi non sono giorni facili, la gente inizia ad avere realmente paura. Questa settimana diversi furti e rapine sono stati compiuti, per non parlare dell’aggressione in pieno giorno al giornalista Paolo Borrometi. Al Quartiere SS. Salvatore i ladri sono entrati in una casa ed hanno rubato una cassaforte. Nel corso della notte infatti alcuni vicini erano stati infastiditi dai rumori di martello e scalpello che provenivano da una zona adiacente. Qualcuno, si era pure alzato dal letto ed aveva chiesto urlando di smetterla poichè non si riusciva a dormire. Per una mezz’oretta era tornato il silenzio, ma poi i malviventi hanno deciso di finire il lavoro di fretta e scappare via. Poi c’è il caso dei  due rumeni, per fortuna arrestati che hanno tentato di rapinare un uomo. Erano le 21:30 circa di giovedì,  in Via Vanella 71 un modicano e’ stato avvicinato da due persone armate di pistola, col volto […]

    Leggi tutto »

  • NoveTv.com: Buona Pasqua a tutti

    NoveTv.com: Buona Pasqua a tutti

    Il direttore Carmelo Riccotti La Rocca, il responsabile generale Giovanni Giannone e la Redazione di NoveTv, vi augura una serena Pasqua 2014.  

    Leggi tutto »

  • A Pozzallo il Cristo Risorto portato a spalla dagli immigrati

    A Pozzallo il Cristo Risorto portato a spalla dagli immigrati

    Come documenta la foto sopra, stamattina a portare in giro la statua del Cristo Risorto, per le principali vie di Pozzallo, sono stati anche alcuni immigrati ospiti del CPA. “Ecco cos’è la Pasqua: la resurrezione dell’amore, più forte di ogni pregiudizio, l’amore stesso di Cristo, che ha dato la sua vita per tutti”, si legge nella foto, che rapidamente sta facendo il giro sui social network.   Foto: Alessandro P. 

    Leggi tutto »

  •  
  • Scicli – Mario Marino (UDC) interroga Susino sul “Patto dei Sindaci”

    Scicli – Mario Marino (UDC) interroga Susino sul “Patto dei Sindaci”

    Il Patto dei Sindaci è ancora in standby. Questo quanto lamentato dal Capogruppo UDC al Consiglio Comunale di Scicli, Mario Marino, che con una propria interrogazione presentata in data lo scorso 17 aprile interroga il Sindaco e l’Amministrazione per conoscere le reali intenzioni di questa nuova Giunta Comunale su un’iniziativa della Comunità Europea “PATTO DEI SINDACI” che potrebbe, se perseguita, portare a breve ingenti benefici economici ed occupazionali nel nostro territorio nel campo Energetico/Ambientale. “Purtroppo – dice Marino -, nonostante la condivisione iniziale, e, stando anche ai 10 punti condivisi dalle attuali forze di maggioranza, che contenevano anche la prosecuzione dell’iter volto ad ottenere finanziamenti e risparmi da questa iniziativa dettata dalla C.E. si continua ad assistere un blocco continuo e stagnante, che non solo danneggia il nostro comune, ma anche gli altri due (Ispica e Pozzallo) che hanno siglato, ad occhi chiusi e con molta fiducia, una delega in bianco […]

    Leggi tutto »

  • A Pasqua intensificati i controlli del territorio

    A Pasqua intensificati i controlli del territorio

    In occasione delle festività di Pasqua, il Questore di Ragusa, Giuseppe Gammino, ha predisposto l’intensificazione dei servizi di controllo del territorio al fine di garantire a tutti di trascorrere serenamente ed in sicurezza i giorni di festa. Per le giornate di domenica di Pasqua e lunedì di Pasquetta, infatti, sono state implementate le pattuglie della Squadra Volanti con un numero sensibilmente maggiore di uomini e mezzi sul territorio. In particolare, saranno 70 le unità operative che vigileranno sulle principali vie d’accesso alla città, nonché su tutti gli obiettivi sensibili insistenti sul territorio, enti istituzionali e non, chiese e monumenti e sul centro storico di Ragusa Ibla. Ancora, il dispositivo messo a punto dall’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico prevede la presenza di operatori della Polizia di Stato su tutte le zone e contrade situate lungo la costa che, com’è prevedibile, saranno prese d’assalto da residenti e turisti. I servizi in questione […]

    Leggi tutto »

  • Vittoria – Rapina un supermercato, la Polizia lo arresta

    Vittoria – Rapina un supermercato, la Polizia lo arresta

    La rapina si è consumata ieri sera all’orario di chiusura. A quell’ora, un malvivente travisato da passamontagna ed armato di taglierino è entrato all’interno di un supermercato sito in via della Resistenza. Si è diretto verso la cassiera e minacciandola con l’arma si è fatto consegnare il denaro, poi è fuggito a piedi in direzione di via Roma. Cospicuo il bottino, circa 1800 euro. Tempestiva la segnalazione alla centrale operativa della Polizia che ha inviato sul posto le Volanti e le pattuglie del Commissariato e della Squadra Mobile. Benchè l’azione del rapinatore fosse stata repentina, un dettaglio ha colpito sia la vittima sia alcuni clienti del negozio che si sono accorti dell’azione malavitosa; il malvivente appariva cludicante. Tale importante particolare, associato alle altre descrizioni somatiche del soggetto, hanno fatto si che i poliziotti sospettassero immediatamente di un noto pregiudicato, in atto agli arresti domiciliari presso la sua abitazione di via […]

    Leggi tutto »

  •  
  • Rapine BAPR: arrestato il catanese Filippo Grasso

    Rapine BAPR: arrestato il catanese Filippo Grasso

    La  Squadra Mobile di Ragusa Sezione Antirapine, e gli agenti dei Commissariati di Modica e Comiso, hanno arrestato   Filippo Grasso, catanese di 41 anni, con l’ausilio del personale della Squadra Mobile di Catania, in esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Ragusa su richiesta del Sost. Procuratore della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ragusa, poiché ritenuto responsabile di aver commesso ben 3 rapine nelle province di Ragusa e Siracusa per un totale di quasi 35.000 euro. All’arrestato sono state contestate le tre rapine commesse tutte utilizzando un taglierino per minacciare dipendenti e clienti delle diverse filiali della Banca Popolare di Ragusa, in particolare il 12 settembre 2013, ai danni della filiale di Modica Alta che fruttò un bottino di 17.000 euro; l’11 febbraio scorso ai danni della filiale di Palazzolo Acreide con bottino di 4 mila euro; il […]

    Leggi tutto »

  • Ragusa – Premiati i militari meritevoli

    Ragusa – Premiati i militari meritevoli

    Questa mattina, presso la “sala Avis” dell’Avis di Ragusa, il Comandante Provinciale, Tenente Colonnello Salvatore Gagliano, ha consegnato alcuni premi ai militari dipendenti che si sono contraddistinti in attività di servizio nella provincia iblea. La sobria cerimonia tenutasi alla presenza dei familiari dei militari, evidenzia i brillanti risultati che l’Arma raggiunge grazie all’impegno dei suoi carabinieri. È stato presente, tra i commilitoni, anche l’Appuntato Scelto Luigi Avveduto, delegato presso il Consiglio Centrale di Rappresentanza dei Carabinieri a Roma (COCER CC). Il Colonnello Gagliano ha innanzitutto ringraziato tutti i militari che giornalmente si dedicano all’attività istituzionali garantendo sicurezza alla comunità, in particolare di alcuni, distintisi in attività di servizio, per abnegazione o per positivi risultati d’indagine è stato consegnato una lettera di compiacimento per l’atto o l’attività compiuti. Il Comandane ha espresso la propria vicinanza alle famiglie dei militari che quotidianamente condividono l’impegno del carabiniere, marito o papà, in un servizio […]

    Leggi tutto »

  • Modica – Dal 25 al 27 aprile il “Villaggio della Moda e del Gusto”

    Modica – Dal 25 al 27 aprile il “Villaggio della Moda e del Gusto”

    Il centro commerciale “La Fortezza” di Modica si trasformerà, per tre giorni, in un “ Villaggio della moda e del gusto” : tendenze, spettacoli e scambi culturali. Isole enogastronomiche saranno allestite sia all’esterno sia all’interno del centro commerciale per sancire la sinergia tra il comune di Modica e la città tarantina di Montemesola; una riunione infatti è stata promossa ieri al comune per presentare il gemellaggio tra due grandi realtà al fine di promuovere, per la prima volta, la 7° edizione del Concorso nazionale “Futura Miss Italia” (nella foto l’incontro con il sindaco di Modica Ignazio Abbate). Il vip show parte il 25 aprile con il taglio del nastro alle 10 alla presenza del Sindaco di Modica, Ignazio Abbate e dei deputati nazionale Nino Minardo e regionale Orazio Ragusa. Sabato 26 aprile alle ore 9 ci sarà un momento simbolico dedicato allo scambio dell’atto di gemellaggio. Alle ore 17:00 si […]

    Leggi tutto »

  •  
  • Ragusa – Rientra da Londra per le vacanze di Pasqua, i Carabinieri lo arrestato

    Ragusa – Rientra da Londra per le vacanze di Pasqua, i Carabinieri lo arrestato

     I militari della Stazione Carabinieri di Ragusa Ibla hanno arrestato un 45enne ragusano poiché destinatario di un ordine di carcerazione per ricettazione. L’arrestato, Giuseppe Spadola, pizzaiolo già noto alle forze dell’ordine, da tempo era emigrato in Gran Bretagna, ove aveva trovato lavoro a Londra. Mentre era oltre Manica, però la macchina della Giustizia aveva fatto tanta strada e alcune vecchie situazioni in cui era rimasto impelagato da giovane erano andate avanti fino a condanna. Da tale condanna, per una denuncia del settembre 2001 per ricettazione, ne è derivato l’ordine di carcerazione emesso dal Procuratore della Repubblica di Ragusa, dott. Carmelo Petralia, per l’espiazione della pena di otto mesi di reclusione e duecent’euro di multa. E circa un mese or sono, i carabinieri di Ibla lo avevano anche cercato per arrestarlo, salvo scoprire che era emigrato in Inghilterra. Il pizzaiolo ibleo, ormai preso dai suoi impegni londinesi mai più avrebbe pensato […]

    Leggi tutto »

  • Ragusa – Battuta nelle campagne contro i furti di rame, ladri in fuga

    Ragusa – Battuta nelle campagne contro i furti di rame, ladri in fuga

    I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Ragusa coadiuvati dai commilitoni delle stazioni della Compagnia ragusana, hanno svolto nel corso della scorsa notte un servizio a largo raggio per il controllo del territorio al fine di prevenire ed eventualmente reprimere i furti di rame nelle campagne lungo le linee elettriche e telefoniche. L’ “oro rosso” del terzo millennio per l’elevato valore che ha raggiunto negli ultimi anni è una merce molto appetibile per i ladri che abbastanza agevolmente, sfruttando il buio e con grosse cesoie, tagliano i cavi per poi fonderli e rivendere il prezioso metallo. Il servizio s’è principalmente svolto nelle campagne tre il Capoluogo e Marina di Ragusa, zona maggiormente colpita nel recente passato. Ad est e a ovest dell’area d’operazioni i militari delle Compagnie Carabinieri di Vittoria e Modica hanno concorso nel servizio controllando le via d’accesso e di fuga. Favoriti dalla luna piena […]

    Leggi tutto »

  • Ragusa – Un convegno su “Il marketing  e l’organizzazione manageriale come vantaggio competitivo per lo studio professionale”

    Ragusa – Un convegno su “Il marketing e l’organizzazione manageriale come vantaggio competitivo per lo studio professionale”

    Si è svolto giovedì a Ragusa nella sede dell’Ordine dei Dottori Commercialisti il convegno organizzato dall’Unione dei Giovani Commercialisti ed Esperti Contabili della Provincia di Ragusa e dall’Associazione Italiana Giovani Avvocati dal titolo: “Il marketing  e l’organizzazione manageriale come vantaggio competitivo per lo studio professionale”. Il convegno tenuto da Mauro Baricca di Casa Imbastita Campus www.casaimbastitacampus.it  e Massimo Lumiera di Bespoke Wealth Advisory 360° ha visto la partecipazione di oltre 100 partecipanti tra Dottori Commercialisti, Avvocati e Consulenti del Lavoro. I temi trattati avevano lo scopo di dare un punto di vista nuovo ai professionisti: la possibilità di diventare partner dei propri clienti per supportarne la crescita creando nuove opportunità di business. La Sicilia, nonostante la crisi ha un bacino di imprese e di imprenditori che potenzialmente hanno tutte le carte in regola per diventare protagonisti dell’economia non solo dell’isola. Per fare ciò però, gli imprenditori devono essere affiancati da […]

    Leggi tutto »

  •  
  • La Nova Virtus promossa in DNC

    La Nova Virtus promossa in DNC

    La Nova Virtus è matematicamente promossa nella Divisione nazionale dilettanti (C nazionale). Per accedere al campionato superiore, infatti, con si sarà più bisogno dei play-off. E’ stato il presidente federale della Fip, Gianni Petrucci, ad assumere la delibera (che sarà ratificata dal consiglio federale e che è stata già fatta propria dall’ufficio tecnico regionale della Federcanestro) che annulla i previsti play-off e, contestualmente, sancisce la promozione diretta in DNC delle quattro formazioni siciliane (oltre che delle prime due calabresi) meglio si saranno meglio classificate al termine della poule promozione che si concluderà tra tre turni. Una decisione, quella del presidente Petrucci, fondata sul fatto che al campionato di Dnc, in questa annata, hanno partecipato appena dieci formazioni. Il prossimo anno saranno quattordici, tutte compagini siciliane e calabresi, con gestione del torneo da parte del comitato regionale siciliano. Con costi, dunque, decisamente contenuti. L’Aretusa Siracusa, la Nova Virtus Ragusa ed il […]

    Leggi tutto »

  • Sa Tira: A Pasqua il live della “Simu Persi” Band

    Sa Tira: A Pasqua il live della “Simu Persi” Band

    Sa Tira in occasione del “concerto mancato” della domenica di Pasqua a Scicli, ha detto la sua.

    Leggi tutto »

  • Comiso – Marijuana nelle tasche: arrestato il gestore di un bar

    Comiso – Marijuana nelle tasche: arrestato il gestore di un bar

    Nuovo blitz dei Carabinieri della Stazione di Comiso che nella giornata di ieri, nell’ambito del contrasto allo spaccio di  sostanze stupefacenti supportati da un’unità cinofila del Nucleo dei Carabinieri di Nicolosi, hanno tratto in arresto M.V., 38enne comisano,  gestore di un bar, poiché, seguito perquisizione personale avvenuta all’interno del predetto esercizio commerciale, veniva trovato nella disponibilità di 24 grammi circa di sostanza stupefacente del tipo “marijuana”, suddivisa in 10 dosi, occultate parte nel giubbino e parte nelle tasche dei pantaloni, nonché della somma contante di 80 euro ritenuta provento dell’attività illecita. L’operazione antidroga è il frutto di una serie di servizi di osservazione nel corso dei quali i militari avevano notato un andirivieni di giovani dal succitato bar, di cui alcuni già conosciuti quali assuntori abituali di cannabis. A seguito della sua condotta, è stato condotto presso la caserma di Via Leonardo Sciascia, sede del Comando Stazione Carabinieri di Comiso, da dove al […]

    Leggi tutto »

  •  
  • Modica – Furti nelle campagne: arrestati due rumeni

    Modica – Furti nelle campagne: arrestati due rumeni

    In questi ultimi giorni il territorio di Modica era stato aggredito da scorribande predatorie, soprattutto nelle Contrade San Antonio Streppinosa Cava Mola – Via Vanella 79 di Contrada Gisirella e via Giorgio Orazio Pluchino della Contrada Dente Crocicchia, dove è stata registrata una sequela di furti e tentati furti in abitazioni, anche estive,  ad opera di  ignoti malfattori avevano asportato suppellettili di poco conto nonché coperte, lenzuola, e prevalentemente attrezzi e/o indumenti da lavoro, ma anche  oggetti in oro ed apparecchiature elettroniche. L’escalation di reati predatori aveva terrorizzato l’intera comunità delle contrade in questione  inducendo la Questura a potenziare i servizi di controllo e appostamento, volti a limitare il fenomeno. L’ultimo episodio si verificava ieri, alle ore 21.15 circa, in questa Via Vanella 71, ricadente per l’appunto nella Contrada Gisirella, allorquando si registrava una rapina in danno di un uomo di 52,  derubato  di pochi euro all’interno della propria abitazione […]

    Leggi tutto »

  • Pasqua 2014: Video-Messaggio del Vescovo Staglianò

    Pasqua 2014: Video-Messaggio del Vescovo Staglianò

    Il video-messaggio del Vescovo di Noto S.E. Mons. Antonio Staglianò, in occasione della Santa Pasqua 2014.

    Leggi tutto »

  • “Divorzio all’italiana – Ispica da Oscar”: imperdibile docufilm in programma al cinema Diana

    “Divorzio all’italiana – Ispica da Oscar”: imperdibile docufilm in programma al cinema Diana

    Un docufilm sulla straordinaria iniziativa che ha animato l’estate ispicese 2013. È “Divorzio all’italiana – Ispica da Oscar”, in programma sabato 19 aprile 2014, alle ore 18, al cinema “Diana” della cittadina ragusana. L’evento, ad ingresso gratuito, è organizzato da Marco Ruffino, Giuseppe Santoro e Giorgio Caccamo dell’A.S.D Vespa Club Ispica. Il docufilm è il resoconto audio-visivo della manifestazione “Divorzio all’italiana – Ispica da Oscar”, che si è svolta il 26-27-28 luglio 2013, in occasione del cinquantenario dalla vittoria dell’Oscar di “Divorzio all’italiana”, per la regia di Pietro Germi, girato a Ispica nei primi anni Sessanta. La tre giorni della scorsa estate ha avuto un significativo successo non solo di pubblico, con più di 5000 presenze, ma anche di critica. Mostre fotografiche su “Divorzio all’italiana” e sul cinema in generale, proiezioni, dibattiti, momenti culturali, un tour turistico cittadino delle locations del film hanno animato la tre giorni, alla presenza di […]

    Leggi tutto »

  •  
  • L’Alba dei Politici Viventi

    L’Alba dei Politici Viventi

    Nelle lungaggini di una perdurante mia presenza ecclesiale alle meste funzioni dominicali, in veste di cristiano pseudo-cattolico (diciamolo onestamente, chi si presume veramente cattolico, pecca di orgoglio o quantomeno di disinformazione, sacerdoti compresi), la settimana scorsa sono stato riscosso, nel corso di una stentata lettura dal Vangelo di Matteo, da un pugno di espressioni cui prima d’allora non avevo mai dato il peso necessario: Ed ecco il velo del tempio si squarciò in due da cima a fondo, la terra si scosse, le rocce si spezzarono, i sepolcri si aprirono e molti corpi di santi morti risuscitarono. E uscendo dai sepolcri, dopo la sua risurrezione, entrarono nella città santa e apparvero a molti. Dove andarono questi resuscitati e cosa fecero da quel momento in poi? Me ne sono fatta un’idea, ma la manifesterò a tempo debito. Adesso prego il lettore di seguirmi nel ragionamento: la letteratura, non fa eccezione quella […]

    Leggi tutto »

  • Modica – Paolo Borrometi: Ho dolori in tutto il corpo, ma non mollo!

    Modica – Paolo Borrometi: Ho dolori in tutto il corpo, ma non mollo!

    Solidarietà da tutta la Redazione di novetv al giornalista Paolo Borrometi, vittima di una strana aggressione mercoledì scorso, nella sua casa a Modica. In due e incappucciati hanno preso alle spalle il giovane giornalista modicano, lo hanno strattonato e fatto cadere a terra. Stamattina Paolo è tornato al “Maggiore” per dei controlli. Sentito telefonicamente ci ha confessato che è giù di morale, ha dolori sparsi in tutto il corpo,  ma non si abbatte e non mollerà il suo lavoro. “Grazie di cuore a tutti, il Vostro affetto mi conferma la voglia di andare avanti, come e più di prima. Non ho paura, nessuno riuscirà a “tapparmi la bocca” anzi, per dirla con le parole di un grande uomo: “Chi tace e chi piega la testa muore ogni volta che lo fa, chi parla e chi cammina a testa alta muore una volta sola”. (Giovanni Falcone) – ha scritto Paolo ieri […]

    Leggi tutto »

  • Ragusa – Furto in abitazione, due denunciati per ricettazione tra cui il gestore di un “compro oro”

    Ragusa – Furto in abitazione, due denunciati per ricettazione tra cui il gestore di un “compro oro”

     I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Ragusa hanno denunciato a piede libero due persone ritenute responsabili d’aver ricettato alcuni monili d’oro provento delittuoso di un furto perpetrato a Ragusa a metà febbraio. La giovane ragusana che aveva denunciato il furto, peraltro non in suo danno ma in danno della propria madre, aveva riferito che il furto era avvenuto in data imprecisata tra gennaio e febbraio ma che non v’era stato alcuno scasso, né porte né finestre forzate. Pertanto i militari hanno chiesto chi avesse la chiave e chi avesse frequentato la casa nel periodo. Stilata una lista di persone, i carabinieri della Stazione Principale, unitamente a quelli del N.O.R., hanno fatto un giro tra i “Compro oro” del centro e – guarda caso – hanno scoperto che una delle persone nella lista, conoscente della donna derubata, aveva venduto per ben due volte nello stesso mese dei monili […]

    Leggi tutto »

  •  
  • Monterosso Almo – Studenti delle elementari dai Carabinieri

    Monterosso Almo – Studenti delle elementari dai Carabinieri

    I militari della Stazione Carabinieri di Monterosso Almo hanno ricevuto in caserma una gradita visita: i bimbi delle scuole elementari. Gli studenti, accompagnati dalle loro maestre, si sono recati in visita alla caserma di Monterosso nell’ambito del progetto “educazione alla legalità” avviato dal Ministero dell’istruzione e dal Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri per tutte le scuole d’Italia di ogni livello, dalle primarie alle superiori. I ragazzi, ricevuti dal comandante di stazione, hanno visitato i locali della caserma, dagli uffici alle celle, e hanno attentamente ascoltato, dalla voce del comandante, quali sono le quotidiane incombenze e attività di un comando stazione. È stato anche loro spiegato che cos’è e come funziona l’Arma dei carabinieri.

    Leggi tutto »

  • Protocollo d’intesa tra il Comune di Scicli e il Centro Servizi Donne di Ragusa

    Protocollo d’intesa tra il Comune di Scicli e il Centro Servizi Donne di Ragusa

    Giorno 15 Aprile 2014 è stato firmato il Protocollo d’intesa tra il Comune di Scicli e il Centro Servizi Donne di Ragusa. L’Associazione, presieduta da Romina Licciardi, e l’Assessore ai Servizi Sociali di Scicli, Lina Basilico, si impegna a promuovere interventi di sensibilizzazione sul territorio sciclitano e interventi di sostegno a donne e minori vittime di violenza. Il protocollo prevede l’istituzione di uno Sportello di ascolto ubicato presso i locali dei Servizi Sociali di Scicli, concessi dal Comune. Il Centro Servizi Donne mette a servizio degli utenti del Comune di Scicli due avvocati e una psicologa, professionalità individuate per dare sostegno psicologico e legale adeguato. Tali figure si occuperanno anche di provvedere al rifugio di donne maltrattate, attraverso il supporto tempestivo del “Coordinamento Donne Siciliane contro la violenza di genere”. Elisa Cucuzza

    Leggi tutto »

  • Scicli – Il Megafono prende una pausa di riflessione: «L’amministrazione va troppo a rilento, non sta avvenendo il cambiamento»

    Scicli – Il Megafono prende una pausa di riflessione: «L’amministrazione va troppo a rilento, non sta avvenendo il cambiamento»

    Il Movimento poltico-culturale “Il Megafono- Lista Crocetta” di Scicli, interviene con il coordinatore cittadino Maurizio Arrabito, sull’attuale scenario politico che la città di Scicli sta vivendo, e soprattutto dopo l’accordo programmatico denominato ‘Patto per la Città‘, sottoscritto da undici consiglieri comunali e pienamente condiviso dagli Assessori tecnici della giunta Susino. Il movimento che fa capo al governatore della Sicilia, Rosario Crocetta, a distanza di tre mesi dalla fatidica intesa con l’intento di far uscire la Città dal guado, ritiene importantissimo tirare le somme per tracciare un primo bilancio sull’attività politico-amministrativa svolta dalla giunta Susino e dai consiglieri aderenti all’accordo, ma soprattutto per rendersi conto, che dietro quei numeri, apparentemente freddi e inanimati, risiede la speranza per le generazioni future, non solo in termini di territorio preservato, ma anche in termini di occupazione, reddito e possibilità di vita. “Il Megafono di Scicli,  – afferma Maurizio Arrabito – dopo un primo inizio […]

    Leggi tutto »

  •  
  • Ragusa – Anziano aggredisce una giovane donna

    Ragusa – Anziano aggredisce una giovane donna

    Martedì scorso una telefonata giunta al 113 segnalava l’aggressione da parte di un uomo ai danni di una giovane donna residente in Via Bixio. Giunta tempestivamente sul luogo, la pattuglia della Sezione Volanti accertava che, V.R. nata a Novara, 24 anni, era la stessa persona che una settimana prima aveva subito lesioni – unitamente alla propria coinquilina – da parte del proprietario dell’immobile che la donna aveva in locazione, il 75enne ragusano G.G. residente in Via Cavour. Anche in quest’occasione, la donna aveva interagito col G.G. per chiedere la riattivazione del contatore della luce (in comune) ma per tutta risposta l’uomo le si scagliava contro, colpendola ripetutamente al viso e prendendola a calci e pugni. La V.R. cercava di darsi alla fuga rifugiandosi all’interno della propria abitazione, distante pochi metri, ma veniva inseguita dal 75enne ragusano, il quale brandendo un bastone colpiva ancora gli infissi della porta di ingresso della […]

    Leggi tutto »

  • Vittoria – Controlli nelle campagne. Arrestato un romeno

    Vittoria – Controlli nelle campagne. Arrestato un romeno

    Dieci pattuglie del Commissariato di Pubblica Sicurezza sono state impegnate nel pomeriggio di ieri in una vasta attività di controllo e perlustrazione delle campagne vittoriesi. In tale contesto è stato passato al vaglio un ampio deposito di materiale ferroso, parte all’aperto, ubicato in contrada Valseca. L’attento esame dei poliziotti ha consentito di ritrovare tra le enormi quantità di materiali ivi ammassate, due motozappa marca Brumi perfettamente efficienti e palesemente “non rottame di ferro” con diversi accessori oltre ad una pompa sommersa per il sollevamento dell’acqua ed un’altra pompa per il rilancio. I controllo degli agenti hanno permesso così di recuperare tali materiali dei quali proprio nel corso della mattinata un pensionato 75enne vittoriese ne aveva denunciato il furto presso il Commissariato, avvenuto nella sua villetta di contrada Mazzara il giorno prima, dove dei ladri dopo avere divelto l’inferriata di protezione della finestra erano entrati all’interno ed avevano razziato quegli attrezzi. […]

    Leggi tutto »

  • Modica – Depuratore: Ivana Castello chiede chiarimenti al Sindaco

    Modica – Depuratore: Ivana Castello chiede chiarimenti al Sindaco

    Pubblichiamo  due interrogazioni di Ivana Castello, consigliere comunale di Modica, una in cui si ricostruiscono alcuni retroscena relativi alla disattivazione del depuratore di Modica e, l’altra, riguardante l’anomala assunzione di una chimica, presso lo stesso depuratore, per l’analisi dei reflui. Egregio sindaco, sollecitazioni da parte degli abitanti di contrada Fiumara mi costringono a disturbare il suo ministero a cagione di disfunzioni al depuratore cittadino che, a quanto pare, avrebbe cessato ogni attività da almeno otto giorni. La struttura sembra destinata, nonostante la volontà più volte gridata in tutte le direzioni, forse per svegliare fantasmi con cui si ama intrattenerci, come quando si grida in una valle e si aspetta che l’eco risponda, ad essere travolta da un infausto, quanto incredibile destino. Sembra che qualcuno, inconsistente come uno spiritello, sia risorto dal passato e voglia calamitare la struttura verso l’immobilità e il silenzio. Un decennio o più dopo che il depuratore […]

    Leggi tutto »

  •  
  • Pozzallo – Sindrome da morte in culla. Muore un neonato

    Pozzallo – Sindrome da morte in culla. Muore un neonato

    Tragedia oggi, poco dopo le ore 9, per una famiglia del centro storico di Pozzallo. Il figlio di un mese di una giovane coppia ha cessato di vivere molto probabilmente per la cosiddetta sindrome da morte in culla. Secondo alcune testimonianze la donna accortasi della gravità delle condizioni del piccolo si è precipitata in strada portando con sé il bambino per chiedere aiuto. Sul posto subito è intervenuta l’ambulanza del 118 medicalizzata allertata da alcuni vicini di casa. Il piccolo è stato subito trasportato al Pronto soccorso dell’ospedale Maggiore di Modica dove un team di medici multidisciplinari ha tentato invano di rianimarlo. Indagini in corso da parte della Procura e dei carabinieri di Modica per stabilire l’esatta causa del decesso del piccolo. La sindrome della morte in culla è un evento drammatico che riguarda almeno 300 neonati ogni anno in Italia.   Fonte: quotidianodiragusa

    Leggi tutto »

  • Ispica – La GDF sequestra videopoker

    Ispica – La GDF sequestra videopoker

    La Guardia di Finanza di Pozzallo ha posto sotto sequestro due videopoker, privi di titoli autorizzativi ed in violazione delle normative vigenti.  Dal controllo dei finanzieri è emerso che gli apparecchi, installati e “attivi” presso un esercizio commerciale di Ispica, non potevano in nessun caso essere utilizzati poiché funzionanti con “rulli virtuali” atti a visualizzare fasi di gioco, non conformi alla normativa di riferimento.  Oltre al sequestro, anche una pesante sanzione amministrativa comminata al titolare dell’esercizio dove erano installate le macchinette da divertimento. Continuano così gli interventi nel settore dei Monopoli e del gioco d’azzardo. Nei giorni scorsi i militari della stessa Tenenza di Pozzallo hanno constatato in un altro esercizio commerciale di Ispica, la mancanza della necessaria autorizzazione di PS per l’installazione dei congegni da intrattenimento, sanzionando il titolare per l’installazione abusiva. In quel caso, sebbene il titolare non avesse ottenuto la prescritta autorizzazione, gli apparecchi erano entrambi in […]

    Leggi tutto »

  • Arrestati altri tre scafisti

    Arrestati altri tre scafisti

    La Polizia di Stato di Ragusa – Squadra Mobile – unitamente alla Compagnia dei Carabinieri di Modica ed alla Tenenza della Guardia di Finanza di Pozzallo, ha eseguito il fermo di Lounes Drouiche, algerino di 43 annni, Mamdouh Salem, egizioano di 28 anni e Mouhamed Id , egiziano anch’gli di 31 anni, in quanto si associavano con altri soggetti presenti in Libia al fine trarne ingiusto ed ingente profitto compiendo atti diretti a procurare l’ingresso clandestino nel territorio dello Stato di extracomunitari di varie nazionalità. Il delitto è aggravato dal fatto di aver procurato l’ingresso e la permanenza illegale in Italia di più di 5 persone; perchè è stato commesso da più di 3 persone in concorso tra loro; per aver procurato l’ingresso e la permanenza illegale delle persone esponendole a pericolo per la loro vita e incolumità ed inoltre per aver procurato l’ingresso e la permanenza illegale le persone sono […]

    Leggi tutto »

  •  
  • Vittoria – I Carabinieri arrestano uno spacciatore nella centralissima Piazza del Popolo

    Vittoria – I Carabinieri arrestano uno spacciatore nella centralissima Piazza del Popolo

    Nella serata di ieri, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Vittoria, hanno tratto in arresto KABOUS Mohamed, 20enne, di origine libiche, domiciliato a Vittoria celibe, disoccupato, con precedenti di polizia,  il quale, al termine di un servizio di osservazione, attivato anche sulla base delle informazioni assunte nel corso del tempo dai cittadini preoccupati dal crescente fenomeno, è stato sorpreso dai militari operanti a cedere due involucri di carta stagnola, contenente due grammi di “marijuana” ad 19enne vittoriese, dietro corrispettivo di 15 euro. A seguito dell’intervento i militari rinvenivano nella disponibilità del cittadino rumeno anche un ulteriore involucro della stessa fattezza e contenuto. Alla luce di quanto sopra l’acquirente è stato segnalato all’Ufficio Territoriale del Governo quale assuntore, mentre il “pusher” è stato immediatamente tratto in arresto e condotto presso la caserma di Via Garibaldi, sede del Comando Compagnia di Vittoria, da dove al termine delle formalità di rito, lo […]

    Leggi tutto »

  • Incidente sulla Modica-Scicli: in prognosi riservata la donna sciclitana

    Incidente sulla Modica-Scicli: in prognosi riservata la donna sciclitana

    E’ in prognosi riservata la 24enne sciclitana R.P.S., che lunedì scorso è stata protagonista di un incidente autonomo nei pressi di C.da San Giovani Lo Pirato, lungo la Modica-Scicli. La donna era alla guida dell’Alfa 147, viaggiava assieme al marito, A.G. di 35 anni e alla figlioletta, quest’ultima rimasta quasi illesa. La giovane mamma  ha riportato un grave trauma cranico e fratture agli arti inferiori; si trova ricoverata al “Maggiore” di Modica in prognosi riservata. Il marito ha subito un trauma cervicale ed è stato dimesso. I rilievi sono stati effettuati dalla Polizia Municipale di Modica. Il veicolo è stato posto sotto sequestro. Foto: novetv.com  

    Leggi tutto »

  • Scicli – Tenta il suicidio, lo salvano i Carabinieri

    Scicli – Tenta il suicidio, lo salvano i Carabinieri

    Uno sciclitano 50enne è stato salvato in extremis dai Carabinieri  della locale Tenenza. L’uomo stava per impiccarsi in un garage sito in c.da Torrepalombo. Ad avvisare i militari sono stati i familiari che nella notte fra lunedì e martedì si sono accorti dell’improvvisa assenza dell’uomo. Il suicida è stato soccorso dai Carabinieri e dai familiari giunti sul posto, trasportato al “Maggiore” di Modica è stato ricoverato per le dovute cure.  

    Leggi tutto »

  •  
  • Comiso – La Polizia sequestra una vettura con 490 kg di rame rubato

    Comiso – La Polizia sequestra una vettura con 490 kg di rame rubato

    Continuano senza sosta le attività di controllo da parte della Polizia di Stato nelle ore notturne e nelle zone periferiche della città al fine di scongiurare furti di cavi elettrici dell’Enel che tanto disagio creano alla cittadinanza lasciando intere zone per lunghi periodi prive di energia elettrica. La notte tra lunedì e martedì, intorno alle 4:30, personale della Polizia di Stato in servizio di Volante notava in Contrada Coffa, in una zona buia, una Citroen XSara con uno sportello aperto. Gli agenti si avvicinavano all’auto per procedere al controllo ma non vi trovavano nessuno all’interno.  Controllato il mezzo, però, nel portabagagli gli agenti di Polizia notavano accatastate diverse matasse di rame nudo dello stesso tipo di quello che viene usato per le campate della media tensione dell’Enel. Immediatamente i Poliziotti perlustravano la zona al fine di verificare la presenza di persone nascoste, ma le operazioni erano ostacolate dall’oscurità della notte. […]

    Leggi tutto »

  • Ragusa – Arrestata rumena per truffa ed evasione delle tasse nel suo Paese

    Ragusa – Arrestata rumena per truffa ed evasione delle tasse nel suo Paese

    Gli uomini della Squadra Mobile di Ragusa hanno arrestato Cornelia Pahoncea, rumena di 43 anni, residente a Marina di Ragusa, in esecuzione dell’ordine di carcerazione emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Catania.  La donna era già stata arrestata dalla sezione ricerca latitanti della Squadra Mobile Iblea in esecuzione di un mandato di arresto europeo emesso a suo carico dall’Autorità Giudiziaria rumena.  E’ accusata di aver truffato alcuni clienti dell’azienda di cui era legale rappresentante e di avere evaso  tasse per 71.000 euro(per questi reati in Romani è prevista la pena di 10 anni di reclusione). Su richiesta dell’Interpol, nel mese di novembre scorso, a seguito di intensa attività investigativa, venivano attivate indagini sul territorio della Provincia Iblea in quanto era probabile che Pahoncea avesse trovato qui rifugio sotto altra identità al fine di non esser arrestata in Romania. Il 28 novembre scorso dopo aver individuato la […]

    Leggi tutto »

  • Ragusa – Educare alla legalità: giovani studenti in Questura

    Ragusa – Educare alla legalità: giovani studenti in Questura

    Nell’ambito delle iniziative che vedono impegnata la Polizia di Stato nella promozione della legalità, i giovani delle classi terze della scuola secondaria di 1° grado “Giovanni XXIII” di Modica, hanno potuto vedere da vicino i luoghi ove operano i poliziotti della Questura di Ragusa. Gli studenti delle classi 3° C e 3° L, accompagnati dai docenti di materie letterarie sono stati guidati dai poliziotti all’interno degli Uffici della Questura, hanno avuto modo di conoscere i luoghi, le attrezzature e le figure operative della Polizia di Stato. La visita guidata si è svolta a corollario dei progetti di educazione alla legalità che vedono la Polizia di Stato protagonista a fianco delle giovani generazioni; nel corso dell’incontro sono stati illustrati temi attraverso i quali incoraggiare la cultura della legalità, il rispetto delle regole ed a maturare in maniera pieni e consapevole la coscienza del compito di ogni componente nella società. La visita […]

    Leggi tutto »

  •  
  • A Pasqua con i Bonsai parliamo di Aids

    A Pasqua con i Bonsai parliamo di Aids

    Non solo le piante della solidarietà ma anche le informazioni sulla prevenzione dell’Hiv e la lotta allo stigma verso le persone sieropositive. Nel fine settimana di Pasqua, parte una nuova edizione di Bonsai Aid Aids, la più grande operazione di sensibilizzazione su scala nazionale in tema di infezione da Hiv, nata nel 1993 e organizzata ogni anno dall’Associazione Nazionale per la Lotta contro l’Aids – Anlaids onlus. «Dopo anni di silenzio, il tema dell’Aids torna ad essere presente nel dibattito pubblico – annuncia il presidente nazionale Anlaids Mauro Moroni – Ne parlano il cinema, alcuni approfondimenti in Tv: questo ci ha spinto a pensare a una edizione di Bonsai Aid Aids ancora più incisiva, con materiale informativo rinnovato e tante occasioni per creare “amicizie” nuove con Anlaids». Nei circa 2.700 banchetti che saranno allestiti il 18, 19 e 20 aprile nelle piazze, supermercati, ospedali e altri luoghi di ritrovo dislocati […]

    Leggi tutto »

  • Campionato di Calcio di 1° Categoria: l’Atletico Scicli vince in casa

    Campionato di Calcio di 1° Categoria: l’Atletico Scicli vince in casa

    Nell’ultima partita di campionato, vittoria in casa dell’Atletico Scicli per 2 reti a 0 contro lo Sporting Eubea, che grazie alla doppietta del capitano Guglielmo Lutri, ha ottenuto la permanenza nel campionato di calcio di Prima Categoria. Dopo aver ottenuto 9 punti nel girone di andata ( nonostante i tanti infortuni non indifferenti ) il Presidente dell’Atletico Scicli Giuseppe Arrabito, nonostante le sette sconfitte consecutive, ha sempre creduto nella professionalità del mister e soprattutto in tutti gli atleti, dotati di grande umiltà, correttezza e professionalità. Nel girone di ritorno, 20 punti realizzati, i 18 atleti che la domenica venivano convocati, davano tutti il loro prezioso contributo ( con grande apprezzamento di tutti i fuoriquota Giulio Occhipinti, Alessandro Assenza, Gabriele La China, Fabrizio Garofalo, Aliaj Krios, Angelo Lucenti, Simone Campisi, Mauro Adamo e Salvatore Trovato ). E proprio nell’ultima partita di campionato, con il ritorno in campo da titolare del capitano […]

    Leggi tutto »

  • Scicli – Luoghi atmosfere e costumi d’altri tempi rivivono in “Reali e Nobiltà”

    Scicli – Luoghi atmosfere e costumi d’altri tempi rivivono in “Reali e Nobiltà”

    Un emozionante viaggio visivo per scoprire vita, opere aneddoti e curiosità riguardanti Pietro Di Lorenzo Busacca, uno dei personaggi più emblematici della città di Scicli e della storia di Sicilia.  L’evento, oltre ad una visita guidata al bellissimo Palazzo Busacca, prevede anche una spettacolare installazione di abiti teatrali ispirati sia al periodo rinascimentale che al periodo barocco, nonché una interessante esposizione di ricamo artigianale. In occasione dell’inaugurazione di giorno 19 alle ore 19.00 gli ospiti saranno accolti da “manichini viventi” . Programma: sabato 19 aprile ore  19.00 – APERITIVO REALE, INAUGURAZIONE EVENTO, APERTURA ESPOSIZONE RICAMO ARTIGIANALE, APERTURA MOSTRA “COSTUMI D’ALTRI TEMPI” domenica 20 aprile ore 18.00 – apertura mostra ore 19.00 – APERITIVO REALE dal 22 al 27 aprile  il palazzo rimarrà aperto dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 16.00 alle 20.00 domenica 27 aprile ore 19.00 – APERITIVO REALE – chiusura evento  

    Leggi tutto »

  •  
  • Ragusa – L’Anniversary Show di “Trend Abbigliamento” con il tronista Eugenio Colombo

    Ragusa – L’Anniversary Show di “Trend Abbigliamento” con il tronista Eugenio Colombo

    Un 10^anniversario scoppiettante domenica sera, con tanto di caduta di stelle dorate dal “cielo” del Lanificio di Ragusa, set dei festeggiamenti del noto negozio d’abbigliamento a Comiso e Pedalino “Trend abbigliamento”. Per “l’Anniversary Show” Trend ha voluto regalare ai clienti fidelizzati una sfilata-evento con all’interno un contenitore di arte e bellezza. Lo showroom ha siglato contratti esclusivi con le più importanti case di moda: Versace, Trussardi, Liu Jo, Armani, Cavalli, Ferré  e Moschino  ed ha regalato, con splendidi modelle e modelli, tre momenti; quello dedicato al giorno con dei capi stile casual in un contesto metropolitano, il secondo con il glamour per un aperitivo mondano e una folle serata in discoteca e infine quello dedicato alla sera con l’elegante dove hanno fatto bella mostra di sé abiti lunghi, strass, pietre preziose prèt-à-porter e una manciata di paillettes. Momenti di vera arte sono stati espressi con la danza stile hip hop […]

    Leggi tutto »

 
 

Nove & NoveTV

Iscritta presso il tribunale di Modica, n° di Iscrizione 2/2010.

Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca.
Responsabile generale NoveTv, Giovanni Giannone

 
Testata iscritta presso il Tribunale di Modica,al n. 2/2010. Direttore Responsabile Carmelo Riccotti La Rocca