Agosto con numeri complessivamente ridotti, permanenze medie più brevi e spesa contratta, con le prospettive per settembre ridimensionate rispetto a quelle previste solo due mesi fa. E’ il quadro che emerge dalla rilevazione dell’Indice di fiducia dei viaggiatori italiani condotta, tra il

Continua a leggere NoveTv

la nostra Lettura diventa Premium

Sostienici o Accedi per sbloccare il contenuto!