I controlli a tappeto dei Carabinieri, coordinati dal comandante provinciale Salvo Gagliano, hanno portato a cinque arresti durante il fine settimana appena trascorso a Vittoria. Due vittoriesi sono finiti in manette per furto aggravato in concorso e possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso. Un altro vittoriese è stato arrestato per furto aggravato, ricettazione e rapina e 2 tunisini sono finiti in manette per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nel corso dell’operazione sono stati sequestrati complessivamente anche 2 panetti di hashish del peso di oltre 100 grammi.