Nella maggioranza che sostiene il sindaco di Scicli c’è “maretta”, cioè mal di pancia che rischiano di far vacillare i numeri. Un forte segnale è stato dato nel Consiglio comunale di ieri pomeriggio. Con l’assenza dei consiglieri Scimonello, Bonincontro e Caruso: con l’opposizione fuori dall’aula è venuto meno il numero legale. Il consigliere del PD, che aveva aderito al progetto Civici e Progressisti, non si fa vedere in aula da quando si è tenuto il congresso del Partito democratico ed è stato re-inserito nel direttivo del partito. Che l’assenza dei due consiglieri della lista “Enzo Giannone Sindaco” non sia casuale lo conferma Gugliemo Scimonello che spiega i motivi dei mal di pancia. “Non abbiamo richiesto poltrone – dice –

Continua a leggere NoveTv

la nostra Lettura diventa Premium

Sostienici o Accedi per sbloccare il contenuto!




 

Crlr