Domenica prossima, 27 ottobre, finisce l’ora legale: alle ore 3:00 della notte gli orologi verranno spostati indietro di un’ora, alle 02:00, per la gioia di chi vorrà dormire un’ora in più. Attualmente la possibile abolizione del cambio di orario stagionale è argomento di discussioni politiche, ma non sono ancora state prese decisioni definitive, né a livello dell’UE né in singoli Stati membri.

Fino a nuovo avviso si applicherà quindi il vigente sistema orario e anche la prossima primavera, si può già dire, verrà reintrodotta l’ora legale la domenica 29 marzo 2020.