Operazione “Demetra” degli agenti della Squadra mobile e dei carabinieri di Siracusa che hanno tratto in arresto 27 persone, di cui 25 condotte in carcere e 2 ai domiciliari.

Gli indagati sono accusati a vario titolo di associazione a delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti. L’inchiesta, coordinata dai magistrati della Dda di Catania, ha focalizzato l’attività illecita di due gruppi criminali dal 2016 al 2019 che avrebbero gestito due piazze, quella di via Italia 103 e di via Immordini, nella zona nord di Siracusa.

Gli indagati promozionavano la loro attività in alcuni video, pubblicati sui social network, alcuni veri e propri spot pubblicitari della loro “piazza di spaccio” ed altri in cui si vantano dei lauti guadagni della loro attività illecita.




Alcuni fra gli indagati avevano anche la disponibilità di armi detenute illegalmente. Ci sono anche episodi di estorsione nell’inchiesta

Continua a leggere NoveTv

la nostra Lettura diventa Premium

Sostienici o Accedi per sbloccare il contenuto!