Se non viene garantita la presenza del medico h24 nei PTE, i Sindaci di Pozzallo, Chiaramonte e Scicli non escludono azioni clamorose di protesta.

Venerdì della scorsa settimana i Sindaci di Pozzallo, Chiaramonte Gulfi e Scicli, Roberto Ammatuna, Sebastiano Gurrieri, Enzo Giannone, si sono incontrati con il Direttore Generale dell’ASP di Ragusa per discutere sulle problematiche dei Presidi Territoriali di Emergenza del territorio Ibleo.

Alcuni turni di guardia dell’importante servizio sanitario, sono stati

Continua a leggere NoveTv

la nostra Lettura diventa Premium

Sostienici o Accedi per sbloccare il contenuto!