Una voce a tratti graffiante e subito riconoscibile, un sound spensierato, fresco e leggero e un testo giovane e attuale. Questa la ricetta di “Non pensare”, il singolo con cui Simone Savio si affaccia ufficialmente sul mercato musicale.

Simone racconta così la nascita di “Non pensare”: “Questo brano è nato da un giro di accordi dettati da un momento di spensieratezza e risate, un momento nel quale volevamo trasmettere allegria ed anche far sorridere chi l’ascolta. Racconta di un mio aneddoto estivo nel quale per fare una delle tante ragazzate in discoteca ci ho rimesso una relazione. Lavorarci è stato uno sfogo, è stato un liberarmi e raccontare di ciò che un ragazzo della mia età può fare, in chiave ironica.”

 

 




Simone Savio Di Vincenzo, in arte Simone Savio, nasce a San Cataldo, piccolo paese dell’entroterra siciliano, nel 1997.

La musica accompagna la sua vita dalla

Continua a leggere NoveTv

la nostra Lettura diventa Premium

Sostienici o Accedi per sbloccare il contenuto!