Nella serata di lunedì 31 agosto scorso, gli uomini del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Comiso impegnati nell’attività di controllo del territorio del centro casmeneo e delle relative frazioni, hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato nei confronti di un cittadino tunisino, S.B. di 28 anni, e della compagna italiana, B.S. di anni 24, poiché, dopo aver opposto resistenza ad un controllo, venivano raggiunti e trovati in possesso di sostanza stupefacente del tipo marijuana.




Continua a leggere NoveTv

la nostra Lettura diventa Premium

Sostienici o Accedi per sbloccare il contenuto!


SOSTIENICI


Hai perso la password?