La Direzione Strategica esprime cordoglio per la perdita di Gianni Russo, 58 anni, infermiere della Rianimazione dell’ospedale “R. Guzzardi” di Vittoria,  morto per covid.

L’infermiere Gianni Russo non ce l’ha fatta e lascia un vuoto immenso non solo nell’Asp di Ragusa ma in tutta la comunità vittoriese che in questa seconda ondata sta vivendo momenti molto drammatici.

La dirigenza dell’ASP si stringe al dolore di tutta la famiglia, supportandola in questo momento di grande dolore, certa di interpretare il sentire di tutta l’Asp di Ragusa.

«Il nostro saluto d’addio è per un professionista riconosciuto da tutti per l’impegno e la dedizione al suo lavoro».