Risulta indagato il conducente del pullman che ieri mattina a Vittoria è rimasto incastrato nel passaggio a livello in prossimità della Fontana della Pace. L’uomo risulta indagato per i reati previsti dagli artt. 430 e 449 del codice penale, ossia per  disastro ferroviario e delitti colposi di danno. Inoltre, verrà sanzionato per le violazioni al codice della strada rilevate dagli Agenti del Commissariato che hanno operato, ai sensi degli artt. 147 e 158 del codice della strada  in relazione ai comportamenti che i conducenti dei mezzi devono tenere ai passaggi a livello.

Ieri mattina, lo ricordiamo, il treno regionale della tratta “Modica-Caltanissetta”

Continua a leggere NoveTv

la nostra Lettura diventa Premium

Sostienici o Accedi per sbloccare il contenuto!


SOSTIENICI


Hai perso la password?