È Pietro Gentile l’uomo che ha perso la vita sul posto di lavoro, in Via Como a Vittoria, oggi pomeriggio.

Gentile, muratore, sarebbe caduto a terra sul luogo di lavoro. Pare che la caduta sia stata causata da un malore.

Sul posto i carabinieri e il 118: i sanitari hanno potuto constatare soltanto il decesso. I Carabinieri hanno invece avviato le indagini del caso. I militari hanno trovato il corpo del povero operaio riverso a terra, hanno delimitato così la zona dove è avvenuta la tragedia, e contemporaneamente chiesto l’intervento del  Medico Legale. Da un primo esame autoptico, la causa della morte sarebbe riconducibile ad un arresto cardiocircolatorio.

Ma i militari non tralasciano nessuna pista, sono state sentite alcune persone, che hanno fornito info utili a ricostruire i fatti.