I Carabinieri della Stazione di Vittoria, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Ragusa, hanno arrestato e posto ai domiciliari una donna Vittoriese, disoccupata, di 52 anni, che aveva, con atti persecutori che si protraevano da circa un mese, minacciato e

Continua a leggere NoveTv

la nostra Lettura diventa Premium

Sostienici o Accedi per sbloccare il contenuto!


SOSTIENICI


Hai perso la password?