E’ stato predisposto dal Comune di Vittoria, di concerto con l’Asp 7 di Ragusa, l’utilizzo di termometri laser per controllare la temperatura corporea dei clienti ed evitare possibili casi di contaminazione da Covid-19, al mercato ittico di Scoglitti. All’interno del mercato è possibile accedere solo indossando mascherine e guanti di protezione. Intanto sono state già installate delle transenne per agevolare e controllare i flussi degli acquirenti.

“Si tratta di un passaggio fondamentale per garantire la salute e sicurezza pubblica. Stiamo attraversando un momento difficile e dobbiamo affrontarlo con grande senso di responsabilità. Un ringraziamento particolare va al manager dell’Asp 7 Angelo Angelo Aliquò, che ha accolto tempestivamente la nostra richiesta. Nei prossimi giorni due infermieri, dalle 15 alle 20, saranno all’ingresso della struttura, coadiuvati anche dagli agenti della polizia municipale per effettuare i controlli sanitari, specie nei giorni di mercoledì e giovedì, considerati di maggior afflusso dei clienti del mercato ittico. Così facendo potremo riuscire a garantire, in termini operativi, lo svolgimento di un’attività economica essenziale per la vita della comunità Scoglittiese”,- hanno dichiarato i Commissari.