Otto persone sono state sorprese dai carabinieri di Caltanissetta mentre erano intente a giocare a carte e a consumare alcolici all’interno di un circolo privato ben oltre le ore 22. Per loro è scattata la sanzione amministrativa, mentre per il gestore è stata richiesta la sospensione temporanea dell’esercizio dell’attività. Durante controlli anti Covid in un bar del centro storico di San Cataldo è stato scoperto che venivano servite bevande agli avventori. Altre tre persone sono state sospese per mancato utilizzo della mascherina, uno di questi vagava ubriaco per la città.

Nella giornata di ieri, gli agenti del Commissariato di Lentini, nell’ambito dell’intensificazione dei controlli finalizzati al contenimento dell’epidemia, hanno sanzionato il titolare di un chiosco sita a Carlentini, per non aver rispettato la normativa anti Covid ed hanno disposto la chiusura provvisoria dell’attività per 5 giorni.