I Comuni di Modica e quello di Rosolini intendono tutelare e valorizzare il carrubo con tutte le sue peculiarità, costituendo un patrimonio comune non solo arboreo ma anche scientifico e culturale tipico dei due territori limitrofi.

A questo scopo la Giunta Municipale di Modica ha adottato oggi una delibera con la quale ha approvato uno schema di protocollo d’intesa per la costituzione di un comitato tecnico-scientifico per la tutela del carrubo e di un gruppo di lavoro per la valorizzazione del patrimonio culturale, ambientale, naturalistico, agroalimentare e gastronomico. (per leggere tutta la notizia clicca qui)




Continua a leggere NoveTv

la nostra Lettura diventa Premium

Sostienici o Accedi per sbloccare il contenuto!