Un bambino di 5 anni, Salvatore, è morto ieri sera a Sciacca (AG) mentre si festeggiava il Carnevale. Il piccolo è caduto da uno dei carri allegorici che sfilavano per le vie della città.

Il bambino sarebbe stato messo dal padre, che voleva scattare qualche foto, su un carro che era fermo, ma appena il trattorista si è messo in movimento il bambino ha perso l’equilibrio cadendo a terra sbattendo al suolo e travolto dal trattore. Ma la dinamica del triste fatto al momento è ancora tutta definiore.

Soccorso e trasferito in ospedale, ma per il piccolo non c’è stato nulla da fare.

La polizia indaga e la procura di Sciacca ha aperto un’inchiesta.

La città è sconvolta per l’accaduto, una tragedia. Numerosi sono gli attestati di cordoglio e solidarietà:

“ll gruppo M5S all’Ars esprime il proprio cordoglio e la propria vicinanza alla famiglia del piccolo Salvatore, morto in un terribile incidente che ha funestato il carnevale di Sciacca. Vicinanza anche all’intera comunità cittadina, sconvolta dall’accaduto, ai carristi e a tutti coloro che  si erano prodigati per la buona riuscita della manifestazione”.