Sopralluogo ieri per verificare lo stato di avanzamento dei lavori per la costruzione della tratta autostradale Siracusa-Gela, che si snoda lungo la A18 e che porta gli originari 9,5 km, in esercizio alla data di stipula della convenzione, verso gli attuali 41,5 km. Erano presenti i tecnici e responsabili dell’impresa appaltatrice, l’Assessore Regionale alle Infrastrutture e alla Mobilità on.le Marco Falcone e il consigliere del Consorzio per le Autostrade Siciliane arch. Sergio Gruttadauria. L’appuntamento è servito a fare il punto sulle opere realizzate e programmare gli step successivi che interesseranno a breve la nuova pavimentazione del tratto Cassibile-Rosolini.




“Abbiamo monitorato il buon avanzamento dell’opera e i relativi collaudi, nonostante le difficoltà legate all’emergenza Covid. Avevamo trovato dei lavori morenti e oggi sono

Continua a leggere NoveTv

la nostra Lettura diventa Premium

Sostienici o Accedi per sbloccare il contenuto!


SOSTIENICI


Hai perso la password?