La Polizia Locale di Scicli nel corso di alcuni controlli effettuati hanno scovato un furbetto del contrassegno disabili.

In pratica uno sciclitano utilizzava il tesserino della propria madre deceduta per parcheggiare la propria autovettura nelle zone blu senza pagare il relativo ticket.

Il “furbetto” è stato sanzionato.