Nell’ambito dei servizi di prevenzione e controllo del territorio disposti dal Questore di Ragusa Dr. Giuseppe Gammino, con particolare riferimento a soggetti gravati da precedenti di Polizia, personale della Squadra Mobile di Ragusa, nel pomeriggio di ieri 21/3 u.s. ha tratto in arresto Fidone Giacomo, sciclitano di anni 34, pluripregiudicato per reati inerenti il traffico  di sostanze stupefacenti, giusto provvedimento di esecuzione emesso dal Sost. Proc. Generale della Repubblica di Palermo. Dr. Luigi Patronaggio. Al Fidone è stata inflitta dalla Corte d’Appello di Palermo la pena di anni 7, mesi 11 ed euro 36.000 di multa per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, nonché per violazione degli obblighi della Sorveglianza Speciale della P.S. (fatti accertati tra l’ottobre e novembre 2006 in Palermo e Ragusa).

Il predetto, dopo le formalità di rito, è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Ragusa a disposizione dell’A. G. procedente.