Un anziano è morto stamattina mentre si trovava alla guida del suo furgone. L’uomo, sciclitano, stava guidando quando improvvisamente si è accasciato sul cruscotto. Prima però è riuscito ad arrestare la marcia del mezzo.

Un automobilista di passaggio ha allertato il 118. Due le ambulanze intervenute sul posto, purtroppo per l’anziano nulla da fare.

Pare si sia trattato di un infarto fulminante.

Il fatto è accaduto in una stradina secondaria che attraversa le campagne tra Scicli e Sampieri, in c.da Coste Verdi.