Sorpresa e paura per una donna di Scicli stamattina, che intorno alle ore 10, mentre stava per entrare nella sua auto si accorge che dentro la vettura c’è una persona sdraiata nei sedili posteriori che dorme.

La donna, spaventata, ha chiesto spiegazioni invitando l’uomo a scendere. Questo in un italiano stentato ha detto che si era rifugiato ieri sera dentro l’auto poichè aveva bisogno di un posto dove poter passare la notte, di non aver rubato nulla e comunque non scendeva dalla vettura.




La donna ha allora allertato la Polizia Municipale, finalmente dopo circa un’ora l’uomo, un tunisino, è uscito dall’auto che si trovava in sosta in Via Tagliamento.

Dentro l’auto indumenti e bottiglie di birra.

Sul posto è intervenuta anche l’ambulanza del 118.

Il tunisino è stato denunciato per danneggiamento e violenza privata.