I militari della Tenenza di Scicli hanno denunciato a piede libero per truffa una donna di 42 anni.

Nello svolgimento di attività di controllo del territorio, i Carabinieri hanno scoperto che nel contatore dell’energia elettrica di casa, la donna aveva piazzato una pellicola fotografica per truffare la società di distribuzione dell’energia elettrica.

La denunciata aveva sottratto circa 6.000 Euro di energia alla società che distribuisce il servizio.