Nella splendida cornice del Pata Pata di Sampieri sabato 17 settembre si è svolta la cerimonia di assegnazione del Premio “Portatori di Gioia” che viene assegnato annualmente a persone, imprenditori, associazioni che con la loro attività o con le loro idee hanno contribuito allo sviluppo ed alla promozione della città di Scicli sapendo interpretare i sentimenti, la sensibilità civica e l’estro creativo di una comunità viva, sensibile ed operosa.

A condurre la serata gli associati Gianluca Russino e Miriana Russino mentre ad allietare la serata il maestro Carmelo Errera e gli Scacciadiavoli.

A consegnare i Premi sono stati il Presidente Giuseppe Zisa, i componenti del direttivo e alcuni degli associati dell’Associazione “Portatori di Gioia”.




L’amministrazione Comunale di Scicli era rappresentata dal Presidente del Consiglio Comunale Desirè Ficili, dall’Assessore allo Sport, Folclore, Tradizioni e Spettacolo Gianni Falla, dall’Assessore al Bilancio Concetta Portelli.

Sulla targa del Premio, come da tradizione, è stata riportata la frase, piena di significato socio antropologico, della antropologa statunitense Margaret Mead “Non dubitare mai che

Continua a leggere NoveTv

la nostra Lettura diventa Premium

Sostienici o Accedi per sbloccare il contenuto!


SOSTIENICI


Hai perso la password?