Lunedì 21 settembre si è tenuto a Scicli nella piazzetta Aleardi l’incontro con il Presidente della Commissione Antimafia Regionale On. Claudio Fava, sulla oramai nota vicenda dell’ingiusto scioglimento del Consiglio Comunale e la relativa rimozione dell’allora Sindaco Franco Susino.

“Tra gli interventi finali – scrive il Pd di Scicli – degno di nota quello dell’ex Sindaco Liddu Falla, ultimo sindaco eletto dal centrosinistra unito di Scicli. Il Partito Democratico sposa e fa propria la proposta dell’ex Sindaco Bartolomeo Falla, il quale ha suggerito l’opportunità vieppiù la necessità che il testo della relazione antimafia di 113 pagine sulla storia recente di Scicli venga studiato e divulgato tra gli studenti delle scuole superiori della città, quale elaborazione del lutto della triste vicenda, e nondimeno che il Consiglio Comunale approvi all’unanimità, su iniziativa del Sindaco attuale – anche invitando formalmente il Presidente Fava e tutti i deputati che hanno approvato all’unanimità la relazione – una mozione che recepisca integralmente il testo della relazione, per restituire dignità all’intera città ed alla persona dell’allora Sindaco Susino. Siamo certi – si legge ancora nel documento del PD –  che nessuno potrà non condividere questa proposta, che il Partito Democratico ha già sostenuto in passato, pur essendo stato immeritatamente tacciato di mera speculazione di bottega; ciò nonostante ribadiamo che gli atti formali restano mentre le parole se le porta il vento.”