A quanto pare quella di Via Rovere non è l’unica “perdita” (leggi qui l’articolo) 

Residenti di via Salvatore di Giacomo, strada che incrocia via Rovere, nel quartiere di Jungi a Scicli, ci segnalano una grossa perdita d’acqua, che da diverse settimane scorre lungo la strada, creando disagi non solo alla quotidianità di una zona abitata della città, ma anche al manto stradale stesso.

“Il problema persiste da ormai tre settimane – ci scrive un residente del quartiere – e si verifica principalmente nel primo pomeriggio, dando via poi a un corso d’acqua che scorre dal punto più alto della strada per tutta la via, essendo essa una strada non piana”.

Nonostante il sopralluogo degli operatori comunali, la situazione è rimasta la stessa, e nessuno ha più dato importanza al disagio che inizia a diventare un vero e proprio problema per tutti gli abitanti del quartiere.

Cattivo odore, strade rovinate e manto bagnato, causano difficoltà anche alle attività commerciali lì presenti.

“Chiediamo un nuovo sopralluogo, questa volta approfondito – aggiunge il lettore – , che risolva una volta per tutte la situazione. Perché la città non è fatta solo di “centro storico”.

Natasha Gambuzza