Un principio di incendio stamane nei locali sottostanti al supermercato Decò di Viale 1° Maggio a Scicli.

Le fiamme sono divampate improvvisamente bruciando i cartoni ammassati sui carrelli che si trovavano esternamente al magazzino, su via dei Lillà.

L’incidente è avvenuto dopo mezzogiorno, quando il supermercato era ancora aperto. I dipendenti  però non potevano accorgersi di quanto stava accadendo alle loro spalle. E’ stato un passante che  con coraggio ha spostato i carrelli in fiamme al centro della strada (mentre alcune auto transitavano senza prestare soccorso); senza questo gesto le fiamme avrebbero potuto avvolgere il vicino quadro elettrico e poi tutto il magazzino, causando sicuramente danni ben più gravi.

Le cause del rogo sono ancora in fase di accertamento. Non si esclude che possa trattarsi di una bravata. Forse qualche telecamera di videosorveglianza racconterà la verità di quanto successo.