Gianni è il papà di Giacomo (insieme nella foto) ragazzo sciclitano di 24 anni affetto da fibrosi-cistica.

Gianni ha aperto sulla piattaforma gofundme una raccolta fondi per poter continuare a garantire le cure necessarie per Giacomino.

“La vita di Giacomo – racconta il papà Gianni –  è stata un calvario. Dalla nascita ha subito diversi interventi chirurgici. Crescendo la malattia ha preso il sopravvento, è stato inserito in lista di attesa per il trapianto dei bronchi. Oggi Giacomo è ricoverato in terapia intensiva presso l’Ismett di Palermo. Due mesi fa ha subito il trapianto dei  polmoni. Le difficoltà economiche per noi genitori sono state sempre tante. Vivere fuori dalla nostra provincia, senza un lavoro è insostenibile. Questi 24 anni di andirivieni da Palermo per visite,  ricoveri, operazioni e trapianti ci hanno indebolito tantissimo. Abbiamo chiesto aiuti economici a parenti e prestiti in banca, ci siamo indebitati.

Io – dichiara ancora Gianni – sono un bracciante agricolo, a tempo determinato. Anche mia moglie fa questo lavoro. Non abbiamo potuto usufruire della legge 104, i nostri diritti di genitori non sono riconosciuti.  Chiedo ora con umiltà – scrive ancora Gianni – un aiuto economico, se qualcuno di cuore può aiutarci lo ringrazio infinitamente.”

Qui il link per fare la donazione on line.

E’ possibile donare anche recandosi in via Cesare Terranova 7-9, Classe A- Hair Fashion di Gaetano Borzello ha predisposto una cassettina per raccogliere fondi da destinare alla famiglia e alle cure di Giacomino.