giovanni caccamo papaOra è ufficiale. Peppe Stornello ha sciolto le riserve. Domenica 12 Giugno alle ore 21:30 chiuderà la sedicesima edizione delle Festa dell’anziano, Giovanni Caccamo con un live dal palco allestito in Viale dei Fiori, Scuola Don Milani, a Scicli.

“Non potevamo avere nome migliore – afferma il Presidente dell’associazione anziani Carmelo Mormina -. Vogliamo ringraziare Peppe Stornello che ogni anno porta a Scicli grandi nomi, lo scorso anno Deborah Iurato, e prima Manuela Villa, I Cugini di Campagna, ecc.. Invitiamo tutti a essere presenti – conclude Mormina – da venerdì 10 alla 16esima Festa dell’anziano. Un grazie sentito a tutti gli sponsor”.

Giovedì pubblicheremo il programma completo delle tre serate.

Il concerto di Giovanni Caccamo è offerto dal comitato organizzatore. Ingresso libero.

 

Giovanni Caccamo, cantautore siciliano scoperto da Franco Battiato e prodotto da Caterina Caselli. Vincitore della 65esima edizione del Festival di Sanremo nella sezione Nuove Proposte; vincitore del premio della critica “Mia Martini” e del premio della sala stampa “Lucio Dalla”; è la nuova scommessa della Sugar, l’etichetta discografica indipendente piu’ importante d’Italia che negli anni ha portato al successo alcuni dei piu’ grandi nomi della musica italiana come Andrea Bocelli, negramaro, Elisa, Malika Ayane, Raphael Gualazzi.

Per Malika Ayane è uno degli autori di “Adesso e qui (Nostalgico presente)”, brano che vince il premio della critica “Mia Martini” e si posizione al terzo posto a Sanremo 2015; insieme a Malika è la voce di uno dei due vulcani protagonisti di “Lava”, ultimo cortometraggio Disney Pixar parte di “Inside Out”.

Autore per alcuni dei maggiori artisti italiani, tra i quali Emma Marrone, Francesca Michielin, Deborah Iurato, Giovanni a soli 24 anni ha alle spalle già collaborazioni importanti come quella con Franco Battiato presente in duetto nel brano “Satelliti nell’aria” all’interno dell’album di esordio del giovane cantautore dal titolo “Qui per te” e Carmen Consoli, in duetto su “Resta con me”, brano scritto dallo stesso Caccamo, all’interno del suo secondo album “Non siamo soli”.