La Polizia Municipale intensificherà i controlli per individuare e multare i padroni “sporcaccioni, incivili, maleducati e … chi più ne ha più ne metta”.

Ad annunciare questa serie di controlli è l’assessore Bruno Mirabella: “Arrivano sempre più spesso lamentele riguardo a deiezioni canine lasciate per strada, che i proprietari dei cani non rimuovono – afferma Mirabella -. Questo è un comportamento oltre che incivile sanzionato da apposite disposizioni di legge. E’ inconcepibile che chi ama un animale sporchi l’ambiente in cui viviamo”, dice ancora l’assessore.

Proprio in questi giorni arrivano lamentele da parte dei residenti del quartiere Jungi, nei pressi del Ciccio Scapellato, zona frequentata da centinaia di studenti costretti spesso ad arrivare a scuola, oppure al ritorno a casa, con le scarpe sporche e puzzolenti.

Non è la prima volta che raccogliamo le lamentele dei cittadini, che amplifichiamo con articoli sul nostro giornale, ma purtroppo questi atti di inciviltà continuano indisturbati.