marcello giordano pellegrinoLe note di Conversazioni Libere al Pianoforte, che vede protagonista il Maestro Marcello Giordano Pellegrino, voleranno in giro per una delle regioni più belle d’Italia: l’Abruzzo. Una mini tournèe a settembre, in un viaggio poetico in musica, nella Regione che ha dato i natali al Maestro.

“In un’epoca in cui tutti siamo connessi – spiega Pellegrino -, in cui tutto corre, in cui tutto non trova pace, c’è un momento del nostro tempo che dentro noi stessi si rigenera silenziosamente quel sentimento infinito che innalza lo spirito e per un attimo ci trasmette quella essenza di umanità”.

“Un artista nelle sue intuizioni, nelle sue debolezze, nella sua follia – aggiunge – è sempre alla ricerca di una perfezione che possa esprimere al meglio la propria arte, la propria musica”.
Un viaggio melodico tra le musiche di Morricone, Rota, Arlen, Webber, Piovani, Bacalov, Reverberi, Einaudi, Allevi e Pellegrino stesso, una ricerca interiore in un’infinità di suoni armonici che diventano parte viva di una ricerca interiore.