“La presenza del desiderio dell’altro, di un bacio, di un abbraccio” con questo titolo si è inaugurata la mostra d’arte ANCESTRE 2019 a Scicli grazie al Patrocinio del Comune di Scicli e nelle sale di Palazzo Spadaro, alla presenza del vicesindaco Caterina Riccotti e degli artisti che hanno interpretato l’ancestrale attraverso opere in pietra, in ceramica dipinti e fotografie.




Una collettiva di artisti che vivono il Val di Noto come luogo dell’anima e posto creativo che hanno voluto lavorare suul’espressione delle origini attraverso le espessioni artistiche.

La mostra è visitabile dalle 18:00 alle 23:00 e sarà anche possibile visitare il bellissimo palazzo barocco con le visite guidate da parte delle ragazze della cooperativa Agire.




Alla mostra hanno partecipato: Roberto Allegrezza fotografie, Gianni Andolina sculture, Giuseppe Baglieri sculture, Daniele Busacca fotografie, Giuseppe Impoco fotografie, Fulvia Morganti pitture, Giuseppe Sammito sculture, Allison Shanks ceramiche, Rosario Tasca pitture.