Sono stati individuati e denunciati dai carabinieri della Compagnia di Agrigento alla Procura della Repubblica di Agrigento, coloro che hanno imbrattato la scala dei Turchi. Ad incastrarli sarebbero alcune riprese effettuate dalle telecamere di videosorveglianza. L’uomo D. C., di Favara, 45 anni, con precedenti, avrebbe commesso il fatto per “protestare contro il sistema.”

Dai filmati catturati, si vedrebbe un

Continua a leggere NoveTv

la nostra Lettura diventa Premium

Sostienici o Accedi per sbloccare il contenuto!


SOSTIENICI


Hai perso la password?