Una “prima” tra letteratura e cinema. Libri d’aMare apre la sua settima edizione con Gaetano Savatteri e Domenico Centamore sul palco allestito sul Belvedere di Punta Secca. Il giornalista e scrittore di Racalmuto e il noto attore siciliano, uniti dalla comune esperienza di Màkari hanno giocato ieri sera con il conduttore, Stefano Barone, sul filo che si crea tra finzione e realtà, personaggi letterari e interpretazione nella fiction.

“Quattro indagini a Màkari” edito da Sellerio è stato il libro intorno a cui si è mossa una serata in cui la Sicilia e la sicilianità è venuta fuori fortemente. Gaetano Savatteri che ha

Continua a leggere NoveTv

la nostra Lettura diventa Premium

Sostienici o Accedi per sbloccare il contenuto!


SOSTIENICI


Hai perso la password?