La serenata d’amore torna a far battere il cuore di Ragusa Ibla. Questo sabato, 18 luglio, il bravissimo Mario Incudine si riappropria della scena e canta il dolce sentimento lungo i vicoli del quartiere ibleo per la grande chiusura del Donnafugata Street. Quello di Incudine è un attesissimo ritorno dopo il successo che lo scorso 4 luglio il suo AffacciaBedda ha avuto tra il pubblico ibleo.

Una serenata itinerante che attraversa tutto il centro storico per cantare l’amore come un tempo: i balconi da cui si affacciavano le innamorate tornano a essere platee speciali, mentre gli angoli barocchi si trasformano in piccoli palcoscenici. Il percorso partirà alle ore 20.30 dai Giardini Iblei, proseguirà per corso XXV Aprile, piazza Pola, piazza Duomo, largo Camerina, piazza Chiaramonte e terminerà alla chiesa di Sant’Antonino.

Una passeggiata in compagnia della musica e delle parole quindi, che sarà possibile seguire o accompagnando Incudine lungo il percorso oppure attendendolo nelle varie tappe, magari comodamente seduti in uno dei tanti locali pubblici. Il teatro esce dal teatro è l’idea alla base del Donnafugata Street, con AffacciaBedda raggiunge la sua più piena declinazione: le emozioni escono dal contesto fisico che le genera e trovano dimora in ogni viuzza della città e in ogni angolo della nostra anima.

Appuntamento quindi questo sabato 18 luglio, alle 20.30, ai Giardini Iblei con Mario Incudine e la sua serenata itinerante. Per info sul Donnafugata Street e le altre iniziative: sito o la pagina facebook del Teatro Donnafugata.