L’8 Marzo si celebra la Giornata Internazionale dei diritti della donna, meglio conosciuta come Festa delle Donne, Adessobasta” quest’anno, a causa della pandemia,  ha ritenuto opportuno, nel rispetto di tutti, non organizzare eventi in presenza.

È comunque un giorno che va ricordato perché il percorso delle donne per un cambiamento culturale è ancora molto lungo. È necessario attivare azioni e pratiche di contrasto all’emarginazione delle donne in tutti campi: dalla violenza al lavoro affinché le nuove generazioni possano vivere una condizione di rispetto e pari opportunità.

Adessobasta ha chiesto al comune di Ragusa, in occasione dell’apertura del

Continua a leggere NoveTv

la nostra Lettura diventa Premium

Sostienici o Accedi per sbloccare il contenuto!


SOSTIENICI


Hai perso la password?

.