L’Amministrazione comunale, così come aveva preannunciato, ha provveduto a fare installare nei pressi dell’intersezione tra via G. Cartia e le vie Magna Grecia e G. Cintolo, due dissuasori di velocità, sistema mobile per la prevenzione ed il controllo delle velocità dei veicoli.

“La decisione di adottare tale sistema in questa zona – dichiara l’assessore alla Polizia Municipale di Ragusa, Ciccio Barone – è stata presa in quanto era necessario mettere in atto, soprattutto in via Cartia, un sistema di controllo della velocità dei veicoli che ha già, tra l’altro, ha dato esiti positivi in prossimità del nuovo ospedale Giovanni Paolo II presso cui tali dissuasori sono da tempo installati. Inoltre, sempre in via Cartia e nelle arterie limitrofe, il Comando della Polizia Municipale effettuerà periodicamente anche una serie di controlli della velocità a mezzo di telelaser con contestazione immediata”.