Il Questore della Provincia di Ragusa ha disposto il respingimento con accompagnamento alla frontiera di 25 cittadini extracomunitari di nazionalità tunisina, che a conclusione del periodo di isolamento fiduciario trascorso presso la nave quarantena “Azzurra”, approdata al porto di Pozzallo nei giorni scorsi,  sono risultati

Continua a leggere NoveTv

la nostra Lettura diventa Premium

Sostienici o Accedi per sbloccare il contenuto!


SOSTIENICI


Hai perso la password?