Anna Pacini dell’Istituto comprensivo Berlinguer di Ragusa è la vincitrice della 10^ edizione del concorso di scrittura creativa “Caro diario, ti scrivo…” promosso dall’Istituto comprensivo Vann’Antò di Ragusa in ricordo della compianta Antonella Licitra che qui insegnava e rivolto agli alunni delle terze classi delle scuole secondarie di primo grado del comune di Ragusa. Stessa emozione, ma un clima diverso ha circondato la cerimonia di premiazione che si è svolta ieri mattina all’auditorium della scuola ragusana. Niente pubblico, distanziamento, sorrisi coperti dalle mascherine, le restrizioni anti-Covid hanno obbligato a una modifica delle consuete modalità di svolgimento dell’appuntamento che è sempre stato una festa di parole e di talenti. Ma non ne ha leso le emozioni.




La felicità dei vincitori, al primo posto la giovane Anna, seguita da Daniele Mezzasalma, alunno dell’Istituto comprensivo Vann’Antò, e poi da Marika Pannuzzo della Scuola secondaria di primo grado “Quasimodo”; l’orgoglio dei loro insegnanti che hanno accompagnato i loro studenti e dei genitori presenti (solo uno per vincitore); e la commozione dei parenti di Antonella che, seppur da lontano quest’anno, hanno seguito con il cuore la cerimonia di premiazione.

Presenti il dirigente dell’Istituto Giuseppe Pitrolo; l’artista Sandro Bracchitta, marito di Antonella e ideatore dell’iniziativa; Angelo Licitra, quale rappresentante della commissione che ha valutato gli elaborati pervenuti, formata per l’edizione 2020 da Paola Bongiorno, Gabriella Brogna, Lina Campo, Paolo La Terra, Angelo Licitra, Giampiero Saladino e Sergio Scribano, tutti amici o parenti di Antonella; il dirigente dell’Istituto comprensivo Quasimodo Leonardo Licata, e come detto alcune insegnanti dei tre vincitori e un genitore per ciascuno.




Il concorso “Caro diario, ti scrivo…” quest’anno ha compiuto dieci anni, avrebbe dovuto essere una bella festa di compleanno per l’importante traguardo raggiunto, ma tutto è stato rimandato, si spera, al prossimo anno: come regalo speciale bastano i 14 scritti

Continua a leggere NoveTv

la nostra Lettura diventa Premium

Sostienici o Accedi per sbloccare il contenuto!


SOSTIENICI


Hai perso la password?