Tantissimi, nelle ultime ore, gli attestati di stima arrivati al  presidente  comunale di Confimpresa iblea,  Peppe Occhipinti, titolare di un’attività economica in piazza San Giovanni a Ragusa, vittima, lunedì sera, di un’aggressione. Un gesto grave, fortunatamente isolato, che è stato immediatamente attenzionato dalle forze dell’ordine.

Non solo il neo prefetto, Giuseppe Ranieri, ma anche il mondo dell’associazionismo e della politica ha espresso solidarietà al presidente Occhipinti. “Siamo certi che si tratta di un singolo episodio –spiega il presidente provinciale di Confimprese, Pippo Occhipinti – che gli

Continua a leggere NoveTv

la nostra Lettura diventa Premium

Sostienici o Accedi per sbloccare il contenuto!


SOSTIENICI


Hai perso la password?