Il questore di Ragusa, Salvatore La Rosa, chiamato a dirigere la nuova sede di Trapani, prima di lasciare la città, ha reso ieri al Comune una visita di commiato al sindaco Peppe Cassì.

A Palazzo di città l’alto dirigente della Polizia di Stato è stato ricevuto dal primo cittadino, presenti il segretario generale dell’Ente, Maria Riva, il presidente del Consiglio Comunale, Fabrizio Ilardo ed il consigliere comunale, Sergio Schininà. Nel corso del cordiale incontro il questore La Rosa ha manifestato apprezzamento per la collaborazione ricevuta in questi due anni di permanenza a Ragusa da tutti i rappresentanti delle istituzioni cittadine. “Porterò con me un buon ricordo di questa città – ha affermato il questore La Rosa – in cui mi sono trovato abbastanza bene”.

Il sindaco Cassì ha colto l’occasione della visita per ringraziare il questore La Rosa per il lavoro svolto al servizio dell’intera comunità iblea ed ha invitato lo stesso a tornare a Ragusa in occasione delle diverse manifestazioni culturali e sportive che in questi anni di permanenza a Ragusa ha avuto modo di seguire ed apprezzare. A fine incontro il primo cittadino ha donato al questore La Rosa una pubblicazione su Ragusa che raccoglie alcune immagini del noto fotografo ragusano Giuseppe Leone.