Sono stati presentati ieri mattina, alla presenza del sindaco di Ispica Piero Rustico e del dirigente scolastico Angelo Fortuna, gli esiti del progetto di lavorazione artistica della ceramica realizzato dagli alunni diversamente abili del Liceo Linguistico provinciale ‘John Kennedy’. Presenti alla cerimonia pure il consigliere comunale delegato perla Cultura PatriziaLorefice, il presidente del Rotary Club Pozzallo Ispica Giorgio Pisana e il presidente eletto Armando Fiorilla.

Totalmente finanziato dal Rotary Club di Pozzallo – Ispica, il progetto elaborato dalle docenti di sostegno dell’Istituto Antonia Rendo e Santa Campisi è stato finalizzato ad incentivare la motivazione ad apprendere, il senso di autoefficacia, autonomia ed autostima degli allievi coinvolti e si è giovato, nella sua fase di realizzazione, della collaborazione di Erika Blanco, titolare del laboratorio di ceramica artistica ‘Liberty’ ad Ispica; l’attività programmata ha previsto la realizzazione di oggetti natalizi, nella fattispecie campanelle e sfere ornamentali, decorati dagli alunni diversamente abili.

Il percorso formativo pianificato si è svolto nei locali dell’Istituto con incontri settimanali durante l’orario scolastico: Erika Blanco e le docenti ideatrici del progetto hanno guidato gli alunni nelle diverse fasi di lavoro, dalla scelta delle forme alla selezione dei colori, dalla smaltatura dei manufatti alla decorazione e cottura finale degli stessi.

Il primo cittadino ha molto ammirato le opere artigianali confezionate ed il progetto, che peraltro fa seguito alla realizzazione, nel maggio scorso, di un elegante pannello in mattonelle ceramiche decorate che attualmente adorna l’androne dell’Istituto; il Sindaco ed il consigliere Lorefice hanno, inoltre, elogiato l’alto valore sociale e formativo dell’iniziativa, complimentandosi vivamente con il Presidente del Rotary Club Pozzallo Ispica, Dirigente scolastico e tutti coloro che vi hanno collaborato.