“Avviare una stagione teatrale di qualità in sinergia tra i Comuni di Modica, Scicli, Pozzallo ed Ispica”.

Con questo intento, questa mattina, il famoso attore Carlo Cartier si è recato a Palazzo La Pira in visita dal Sindaco di Pozzallo, Luigi Ammatuna, accompagnato dall’addetto stampa del Comune di Modica, Marco Sammito.

L’illustre personaggio, famoso per avere recitato in numerose fiction e serie televisive come “Il commissario Rex”, “Paolo VI”, “Un ciclone in famiglia”, “Giovanni Falcone l’uomo che sfidò cosa nostra”, “Distretto di Polizia”, “Incantesimo” e tante altre serie, è stato accolto dal Sindaco, dall’assessore allo spettacolo, Alessandro Maiolino, dall’assessore alla cultura, Rossella Smarrocchio e dall’esperto del Sindaco, Paolo Celestre.
Il progetto illustrato da Cartier consiste nell’avviare una sinergia tra i Comuni su indicati al fine di promuovere il territorio, in maniera armonica, attraverso spettacoli da realizzare con biglietti da proporre ad un prezzo politico.

“E’ opportuno puntare su spettacoli di buon livello qualitativo – è stato affermato durante l’incontro – perché in tal modo si può educare, anche dal punto di vista pedagogico, la cittadinanza. Puntare su un teatro di eccellenza è necessario, dal momento che la qualità paga sempre e in tal modo si può fare pervenire alla popolazione un messaggio importante di crescita culturale. La cultura non va intesa come una spesa, ma come un investimento”.