A Pozzallo, i Carabinieri della Stazione hanno dato esecuzione ad un ordine di carcerazione a carico di una giovane donna condannata in via definitiva a 6 mesi di reclusione.

La stessa in un periodo di detenzione carceraria aveva aggredito agenti della polizia penitenziaria ed è stata condannata per violenza e resistenza a pubblico ufficiale.

La donna, F.A., è stata tradotta al carcere di Messina.