Il sindaco Roberto Ammatuna è intervenuto sullo sbarco dei 18 migranti dell’Asso 29: “Attendiamo l’esito dei tamponi prima di collocarli in sicurezza e umanità. Sarebbe opportuno conoscere l’esito dei tamponi eseguiti sugli immigrati sbarcati dell’asso 29 al porto di Pozzallo per capire dove devono essere collocati. La notizia di stampa di ieri, evidenziava che nell’hotspot di Pozzallo non possono essere ospitati immigrati affetti dal coronavirus.

Nessuna comunicazione – dice Ammatuna – è ancora

Continua a leggere NoveTv

la nostra Lettura diventa Premium

Sostienici o Accedi per sbloccare il contenuto!


SOSTIENICI


Hai perso la password?