Stamani il Sindaco di Pozzallo, Roberto Ammatuna, accompagnato dal Vicario Foraneo di Pozzallo Don Salvatore Cerruto, Don Gaetano Colombo, Don Michele Iacono e Don Davide Baglieri, ha deposto una corona di fiori davanti al cancello del cimitero comunale come estremo saluto ai cittadini morti senza la possibilità di avere un funerale pubblico e verso tutti i defunti che in questo momento non possono essere onorati dai loro cari.

In questo momento di emergenza, durante il quale non è possibile nemmeno rendere il giusto onore alle persone che muoiono o che sono morte, il gesto del primo cittadino vuole essere un atto di rispetto verso chi ci ha lasciato ed anche nei confronti delle loro famiglie.

Don Cerruto ha impartito la benedizione ricordando che in questi momenti difficili vi sono persone che oltre al problema epidemico vivono la sofferenza della morte dei loro cari.

“Voglio manifestare con la mia presenza in questo luogo – afferma il primo cittadino di Pozzallo – la mia solidarietà e la vicinanza di tutta la comunità nei confronti di chi non può onorare in maniera degna la perdita dei propri affetti”.