Ha avuto luogo stamani, presso ‘Il Mercato’ di Ispica, la conferenza stampa del vicepresidente del Consiglio comunale Patrizia Lorefice, alla quale hanno preso parte anche il parlamentare nazionale nonché coordinatore regionale di ‘GrandeSud’ Pippo Fallica, il deputato regionale Carmelo Incardona, il senatore Giovanni Mauro, l’assessore provinciale Ivana Castello ed il vicepresidente del coordinamento provinciale katia Bruno.

Durante l’incontro con i giornalisti e gli operatori, Patrizia Lorefice ha ufficializzato il suo passaggio alla coalizione ‘GrandeSud’, il movimento nazionale che fa capo a Gianfranco Micciché ed Adriana Poli Bortone, che si propone di rilanciare e perseguire le istanze e le necessità del Mezzogiorno d’Italia.

Il nostro passaggio a ‘GrandeSud’ è lo sbocco naturale dell’avventura intrapresa con il movimento ‘Alleanza Azzurra per Ispica’ a sostegno della candidatura di Piero Rustico – ha esordito Patrizia Lorefice – che ci consentirà, d’ora in avanti, di guardare oltre l’ambito strettamente locale consentito da una lista civica e di vedere le nostre istanze rappresentate a tutti i livelli. Il nostro sostegno a questa maggioranza amministrativa è, pertanto, non solo confermato, ma rafforzato e rinnovato in entusiasmo e voglia di fare”.

Patrizia Lorefice ha, quindi, ripercorso le tappe più significative della propria esperienza amministrativa, espletata sia da Vicepresidente del Consiglio comunale, subentrando alla presidenza nelle sedute del civico consesso che hanno portato all’approvazione della variante al Piano Regolatore Generale, sia da Consigliere delegato alla Cultura, portando avanti con fattivo impegno ed abnegazione un percorso di crescita intellettuale della collettività, favorito dai numerosi appuntamenti ideati e realizzati da questa Amministrazione comunale.

E’ innegabile che sarà certamente più complicato, d’ora in avanti, garantire continuità ad un settore non strettamente essenziale alla vita di una comunità; ma pur nella oggettiva difficoltà del momento che gli Enti locali stanno attraversando il mio impegno rimane saldo e proficuo, nella convinzione che il dialogo con le espressioni culturali ed intellettuali sia sempre foriero di risorse positive per il nostro territorio. Da parte mia – ha concluso Lorefice – posso sicuramente confermare la volontà di portare avanti questo incarico, in linea con le mie esperienze amministrative precedenti e garantendo massima collaborazione ed appoggio alle iniziative della Giunta e dei miei colleghi Consiglieri di maggioranza, con i quali continueremo a sospingere la volontà propositiva e dinamica che ha sempre contraddistinto l’operato di questa squadra amministrativa”.