Panettone batte pandoro. Così pare stando ai primi dati diffusi, comunque provvisori, visto che le feste di Natale sono ancora in corso.

Per Natale le tavole degli italiani si arricchiscono di dolci della tradizione, preparati secondo le ricette tramandate da generazioni. E c’è solo l’imbarazzo della scelta tra il panettone di Natale in Emilia Romagna, u piccilatiedd in Basilicata, il panpepato in Umbria, la pizza di Franz nel Molise, lu rintrocilio in Abruzzo, le pabassinas con sa sapa in Sardegna. E in Scilia, ogni provincia, o quasi ogni città, ha i suoi dolci tipici natalizi, i più famosi sono i buccellati.

Ma nelle case degli Italiani difficilmente manca il pandoro o il panettone, quest’anno è stato boom per quelli artigianali.