discotecaMovida, rumori notturni, musica.

Servono regole condivise, e soprattutto rispettate.

Il capo settore sviluppo economico del Comune di Scicli, la dottoressa Enza Spataro, ha dato dieci giorni di tempo ai titolari dei locali pubblici per comunicare di quale documentazione si sono dotati in materia in acustica ambientale.

Tale documentazione deve essere redatta da un tecnico competente.

Di cosa si tratta?

Le casse e gli impianti di amplificazione dovranno essere dotati di limitatori acustici non manomissibili. Tali impianti dovranno essere tarati sui limiti di legge.

Serve anche un documento di previsione di impatto acustico ambientale, una relazione tecnica di verifica dell’impianto e della sua taratura.

I locali pubblici dovranno ridurre sensibilmente il volume degli impianti di qualsiasi tipo da mezzanotte e trenta, e spegnere del tutto negli orari stabiliti dall’ordinanza sindacale.