E’ morto a 72 anni Stefano D’Orazio, storico batterista dei Pooh. La notizia, annunciata su Twitter dall’amico Bobo Craxi, è stata confermata da Roby Facchinetti su Facebook: “STEFANO CI HA LASCIATO! Due ore fa… era ricoverato da una settimana e per rispetto non ne avevamo mai parlato… oggi pomeriggio, dopo giorni di paura, sembrava che la situazione stesse migliorando… poi, stasera, la terribile notizia”, scrive. Tra gli ultimi lavori fatti anche la canzone per Bergamo, “Rinascerò rinascerai”, scritta durante il lockdown per il Covid a marzo insieme all’amico e collega di una vita, Roby Facchinetti.

Ha avuto lunghe storie d’amore con Lena Biolcati, Emanuela Folliero, oltre ad aver avuto storie con moltissime altre donne. Il 12 settembre 2017, giorno del suo sessantanovesimo compleanno, aveva sposato con rito civile la compagna

Continua a leggere NoveTv

la nostra Lettura diventa Premium

Sostienici o Accedi per sbloccare il contenuto!


SOSTIENICI


Hai perso la password?